Home / Testimonianze degli utenti

Inoveli Régis Treillet
Moto    Husqvarna NUDA
Régis Treillet    regis.treillet@gmail.com
Progettista meccanico e motociclista per molti anni

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Ora ho un totale di 1000 km di usando le maniglie INOVELI montato sul mio NUDA con un bel viaggio in treno per il GP di Catalogna attraverso i Pirenei (da Tolosa).

Ho potuto apprezzare le prestazioni dei comandi nell'uso quotidiano, ma anche con la guida sportiva. Infatti nei Pirenei abbiamo preso in prestito da autostrade e lacci super, con altri piloti che è andato anche al GP, ho spinto il NUDA come non avevo mai stato in grado di prima.

La strada è molto sconnessa e curve particolarmente chiusi, sono stato contento di tenere saldamente la moto con 2 mani sotto fasi di frenatura duro, in curva e in accelerazione. Ulteriore aggravamento della INOVELI maniglia era più a gestire il gas rete per tutta la fase del turno e soprattutto quando si accelera in uscita.

In conclusione, il INOVELI gestire completamente riempito il suo ruolo in escursioni giornaliere in cui uno non si sente alcun intorpidimento, ed è anche molto significativo in attacco.

Le principali qualità che trovo le maniglie sono:

- Una migliore tenuta della macchina, particolarmente apprezzato in condizioni difficili (guida sportiva e strade dissestate)

- Effetto "Short run" con guadagno di potenza stampa

- Accelerazione Escalation e precisione

- impugnature ergonomiche comode

- Tempo di reazione migliore frenata (anche se io non ho sempre il riflesso di lasciare le dita sul freno anteriore)

- Look and premium finitura

I difetti che li trovo sono:

- Necessità di spostare gli altri comandi sul manubrio per fare spazio per le maniglie (start Comodo mosso, spostato la leva della frizione per evitare che si ferma nella punta della posizione di fine corsa del manubrio)

- L'accesso a difficile tasto lampeggiante (costretto a lasciar andare un po 'di manica per raggiungere il pulsante che si riflette via a causa delle piccole abitazioni accogliere il perno)


 

 
Inoveli David Gannac
Moto    Suzuki RMZ 250
David Gannac    Mehdidavid16@hotmail.fr
3 ° Campionato di Francia 2007 125cc Enduro / Top 10 mondiale del 2008 / Diversi podio gara europea

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Nel 2010, ero abbastanza riluttante a guidare con questo nuovo comando gas sistema soprattutto era ancora prototipi in questo momento. Ho deciso per curiosità e sono rimasto stupito dalla facilità e la velocità di movimentazione. In pochi secondi ero in grado di accelerare come ho fatto per anni con la mia manopola dell'acceleratore. Molto sorprendente.

Nelle prestazioni ho scoperto che avrei potuto accelerare precedenza nel turno, senza dover attendere l'apice. Potrei accelerare ulteriormente più difficile perché ho ​​mantenuto un gas risultato netto permanente. Tenendo il manubrio eccellente soprattutto in terreni difficili e in grado di spingere e tirare sul manubrio quando si desidera.

È più facile posizionare la moto e soprattutto la ruota anteriore soprattutto in solchi. Ho trovato che la miscela di gas è stato più preciso e mi ha permesso di controllare meglio la mia ruota posteriore. Una cosa importante è che è completamente insensibile a scuotere il lapidato. Solitamente è difficile mantenere il gas nella roccia, fori, urti. Ci ho tenuto il mio gas, senza preoccuparsi dello stato del campo. Potrei anche tenere le dita sulla leva del freno, che mi ha permesso di frenare prima e più forte perché volevo migliorare il mio manubrio.

Essa ha anche una migliore maneggevolezza della moto perché ha una capacità di controllare il manubrio con entrambe le mani, a differenza di una maniglia girante.

 
Inoveli Maxime Grouselle
Quad    Suzuli LTR 450
Maxime Grouselle    maxime.grouselle@espeme.com
Io uso grilletto INOVELI per 3 anni. I guidare una croce quad nella sabbia sulla terra e ho la moto. Posti migliori: Enduro du Touquet graffiano 37th 2016/3 ° posto nella resistenza dei Maricourt nel marzo 2015.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Io uso grilletto INOVELI per 3 anni. I guidare una croce quad nella sabbia sulla terra e ho la moto.

Ho avuto un trigger normale e non sono mai riuscito ad abituarsi a causa di crampi pollice dopo un'ora !! Ogni volta che dovevo finire accelerare con il palmo della mano ...

Ho acceso la manopola che mi adatto abbastanza bene poi ho iniziato la sabbia, e lì ho avuto difficoltà a mantenere l'accelerazione nelle whoops. Così ho cercato un'altra soluzione e sono caduto sulla maniglia INOVELI.

Una volta arrivato a casa INOVELI, guardo tutta la grande spiegazione video di fatto a destra. Dobbiamo riconoscere che è più impegnativa da guidare una maniglia convenzionale, ma nessuna cucina con manici convenzionali quella torsione di volta in volta, nonostante i guanti penetranti del nastro / colla / filo ....

Ho passato un sacco di tempo di non trovare l'impostazione che adatto a me bene, ma una volta trovato davvero perfetto !!!!

costante la padronanza di accelerazione!

Nessun dolore al pollice dopo aver facilitato la molla della valvola a farfalla !!!

Perfetta padronanza del quad !!

Facile da accelerare in frenata avanti !!

INOVELI il manico è molto ben pensato, forte e affidabile.
Anche una manciata di kit di ricambio esiste quando sono indossati e che è grande !!
In ogni caso non mi pento e non voglio andare in una manciata o trigger classico.

 

 
Inoveli Johann bachelerie
Quad    Polaris 850 Sportsman XPS
Johann bachelerie     johannbachelerie@orange.fr
Quad Enthusiast per diversi anni. Ho partecipato a numerosi tipo trekking campo Polaris Kenny festa; enduro Vassivière Bihr avventura etc ...

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Ho iniziato con il quad sportsman 500 HO è una macchina eccellente, ma richiede un po ' poigne.J ' pertanto venduto il mio 500 per 850 xps sportivo Ho molto più comodo , ma ho sempre avuto un problema con il grilletto e quando ho scoperto aderenza INOVELI , mi sono detto che questa era la soluzione al mio problema pollice dolente .

Quando ho montato la maniglia è stato il cambiamento . Non ho affatto stato ferito pollice ! Il mio pollice si trova sotto la maniglia , si è strappata, le mie dita tengono saldamente il manubrio mentre io accelero e più mi stringo la maniglia. L'impugnatura è molto veloce e intuitivo , l'accelerazione è più preciso di Sears originali. Lo sterzo diventa più facile e quindi più divertente. Le maniglie hanno un'eccellente aderenza e sono più divertimenti . Essi dovrebbero essere di serie .

Infine , per concludere , vi consiglio queste maniglie tutte quadeurs , cerco di adottarlo ! Un grande grazie a Frédéric Vellutini per la sua invenzione e la reattività nei nostri scambi

 
Inoveli Pierre Héraud
Moto    KTM RC8R
Pierre Héraud    petit.héraud@free.fr
Pratico motociclo senza interruzioni per oltre 20 anni, e circa 10 000 km viaggio da anni. I laminati V4 e V2, su strada e pista.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]


Questi motori hanno carattere, ma la determinazione di bassa energia è a volte difficile. E soprattutto quando le forze vengono esercitate sul manubrio ( o circuito strada sconnessa ) . La maniglia Inoveli sicuramente risolve questo problema .

Montaggio del manico stesso è molto semplice e facile da tanti possibili impostazioni . Nel mio caso , ho dovuto espellere il comando di avviamento e il cavo è collegato alla scatola filtro .

Il risultato finale è come mi aspettavo . Il saggio è conteggio molto preciso e molto stabile .

Sulla strada , che porta grande someting serenità dello stato della strada o del traffico . Le velocità costanti sono più facili da mantenere e più accelerazioni (senza rottura di movimento ) . Inoltre , le maniglie ergonomiche offrono una certa comodità nei viaggi lunghi.

Pista, è ancora una volta la precisione è migliorata e grandi accelerazioni sono più facili da gestire. Modifica del rapporto del sistema ( per una stampa più veloce per esempio) è molto veloce .

In conclusione: l'handle del sistema INOVELI risponde perfettamente alle mie esigenze . Questo è un sistema che è ben pensata in tutti i suoi aspetti . Lo consiglio vivamente !

 
Inoveli Patrick Quedelin
Quad    Suzuli LTR 400
Patrick Quedelin    ja.va@hotmail.fr
Utente Quad per escursioni / lunga esperienza nel motocross

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Io uso la
INOVELI maniglia per circa due mesi su un quad Suzuki LTZ 400. Ho fatto la moto da cross per diversi anni e ho iniziato a quad recente.

Fino ad ora, ho usato una manciata di gas sul mio quad e ho avuto problemi su terreni accidentati, perché dopo una situazione di mezz'ora "ammaccata" tendevo ad accelerare involontariamente e io molto affaticato.

Da quando ho installato la maniglia INOVELI, così buono! Non mi stanca. L'utilizzo è molto confortevole e mi ci sono voluti pochi minuti per adattarmi.

Consiglio vivamente questo pugno che tutti gli utenti ATV, oltre mia moglie che rende quad con me anche installare molto rapidamente.

 
Inoveli Cédric Savignoni
Moto    Ducati Diavel
Cédric Savignoni    contact@biscorse.com
Biker per molti anni. Ho partecipato a numerose escursioni con la mia biker club. Pratico anche enduro ma meno regolarmente.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Queste maniglie
mi hanno permesso di migliorare realmente la mia guida perché voglio molto meglio la moto con la mano destra e non ho bisogno di rompere il polso.

Sono anche rassicurato strada perché le mie dita sono ancora sul freno, che mi permette di anticipare frenata e il tutto senza sforzo ...

L'adattamento è stato fatto in pochi chilometri. Il sistema è molto intuitivo.

La moto sembrava tanto più flessibile e preciso su. Molti meno scossoni in città in quel grande bicilindrico.

Amici che hanno potuto provare questa manciata sono stati colpiti dalla semplicità e la comodità che offre.

In breve Consiglio vivamente questo accessorio, che è per me, un salto in avanti nel migliorare il comfort e l'efficienza del motore dello sterzo.

 
Inoveli Nicolas Bonnet
Quad    Suzuki LTR 450
Nicolas Bonnet    nicolas.bonnet17@gmail.com
 
Inoveli Jean Pierre Simonini
Jet Ski    Kawasaki Ultra 300X
Jean Pierre Simonini    jeanpierresimonini@wanadoo.fr
Pilot Jet Ski / 5 x Campione di Francia / 1 x Campione Europeo / 1 x Campione del Mondo

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Per molto tempo ho conosciuto il prodotto che ho anche provato un prototipo rapidamente una volta due anni fa su un jet ski Bombadier 250 Hp. Avevo all'epoca presentato alcune idee per i miglioramenti per l'uso in competizione, ma soprattutto ho davvero voluto utilizzare questo sistema sul mio jet da corsa di fornire una vera analisi delle prestazioni e non il prodotto, anche se il prodotto che ho sembrava molto interessante.

Ho avuto la possibilità di provare finalmente la versione finale del manico e ho trovato che sia completamente diverso dalla versione di prova ho provato due anni fa. E 'chiaro che molto lavoro era stato fatto, ma ho voluto fare un test reale sul mio jet corsa prima di dare un parere definitivo sulla performance effettiva del prodotto.

Io prima ero molto stupito la maneggevolezza e la velocità con la quale mi sono abituato a controllare il pollice grilletto. Ho avuto un vero e proprio priori su questo adattamento, perché è stato più di 25 anni da quando io uso i miei getti sears con l'indice e ho pensato che non sarebbe male di me a lungo per trovare la mia automazione.

Il movimento di accelerazione con la INOVELI grilletto sono complete ed estremamente naturale. Dopo 1-2 ore di utilizzo, ho trovato che la miscela di gas è stato più preciso di mio indice di attivazione. Con questo sistema posso navigare il sottofondo delle onde, senza preoccuparsi di mettere un gas indesiderati colpo.

Lasciando l'indice sul manico, mentre era fuori dalla parte anteriore con un altro trigger mi permette molto meglio il controllo di esso soprattutto nelle fasi di accelerazione, dove mi piace molto dito per chiudere sul manico.

Forte capacità di accelerare e di stare insieme nelle curve impegnative è un grande vantaggio soprattutto per i boa di golf.

Ho apprezzato anche le maniglie che sono eccezionali, perché molto ergonomico. Si sposano molto bene la forma della mano. Ci vuole molto meglio il manubrio e non abbiamo più la sensazione che siamo in grado di fuggire durante un urto violento.

Trovo che ci sia meno bisogno di agitare le mani sulle maniglie per la loro forma ergonomica e che, anche con il manico completamente bagnato. Anche nei strettamente intrecciate le mie vecchie maniglie, non avrei mai potuto avere questo livello di supporto.

Le fermate laterali sono grandi perché offrono un sostegno eccezionale in curva e senza la necessità di stringere la mano. Sono abbastanza male per il golf boe perché abbiamo davvero forte aderenza in curva e manteniamo un vero e proprio controllo del jet-ski.

Ho amato la palma di sostegno anche perché porta conforto tenere in uso normale, ma è anche molto utile quando si ricevono i salti perché evita la torsione del polso.

Dopo la sua sperimentazione di successo sulla mia gara di getto ho deciso di andare per Karujet 2013. Purtroppo il mio motore a reazione Guadalupa era meno efficiente le maniglie ......

 
Inoveli Michael Caillet
Quad    Yamaha YFZR 450 R
Michael Caillet     maheul@orange.fr
Pratica il quad dal 2004 / Partecipa champagne campionato nel 2006-2007 / Alcuni endurance / lorraine champagne Championship 2013

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Grilletto Adepto di origine nonostante il dolore tendine pollice ...

Ho aspettato per un po 'una novità sulla valvola a farfalla dopo ancora provato il Quick Draw ho subito tornato al trigger originale.

E poi un anno fa mi sono imbattuto in una storia: la INOVELI grilletto.

Tutto sembrava troppo bello, ma era troppo forte desiderio di provare così presto, una volta acquistato.

Ottengo questo innesco in un pacchetto molto ordinato non riesce ad avere un manuale di istruzioni della carta c'è un video in rete che mi un'installazione rapida senza preoccupazioni aiutato!

Non guidato per 6 mesi, mi attacco la mia prima gara di campionato con il grilletto appena montato senza nemmeno provarci.

Ed ecco la conclusione:

 

  •      Gestione immediata
  •      Il manubrio mai sciolto le mie mani
  •      Più preciso di frenata
  •      Il manico ergonomico è eccellente
  •      Giusto mix di gas
  •      Meno fatica negli avambracci
  •      E per coronare il tutto, ho finito il mio shopping, senza alcun dolore al pollice!


Per me che ha poco tempo per allenarsi me, il INOVELI grilletto mi dà una buona spinta!

 
Inoveli Jeremy Froment
Moto    300 TE Husqvarna
Jeremy Froment    fromje.jf@gmail.com
Enduro amatoriale pilota. Una pratica quad sport per molti anni prima di trasferirsi a Enduro.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Io uso Sear INOVELI per 2 anni.


Sono originario di un utente Quad. Dopo molti dolore provato nel pollice con l'uso di un trigger universale, ho voluto provare le maniglie INOVELI per risolvere questo problema. Ho montato le maniglie sul mio KTM 525 XC e mi è stato conquistato dal concetto.

Ero abituato a far scattare la classica a causa della mia lunga pratica del quad e ho deciso di passare alla enduro per divertimento. L'adattamento è stato naturale dalla prima uscita perché il sistema è molto intuitivo.


Per poco più di un anno ho passato la patente per praticare enduro moto. Essendo abituato con il sistema, ho installato le maniglie sulla moto.

Attualmente mi giro su Husqvarna TE 300 e sono essenzialmente enduro (flusso di salita, incrocio, salire).

Grazie a questo sistema, la gestione dell'accelerazione è più accurata specialmente su terreni umidi. Anche quando si vuole tirare il manubrio per attraversare un ostacolo (albero, pietra ...), non torcere il polso per accelerare, e, quindi, la forza e la stabilità è guadagnato.


i bracci sono mantenuti in linea ovunque in posizione!

Questo sistema porta in realtà un senso di sicurezza, perché è possibile lasciare le dita sui freni per anticipare la frenata.

In conclusione, consiglio vivamente questa innovazione, che per me è un balzo in avanti nel migliorare la sicurezza e l'efficacia di pilotaggio.

 
Inoveli Damien Ales
Moto    TM 300
Damien Ales    Damien.ales@laposte.net
L'ex quad praticante di sport con un buon livello. Sono tornato al enduro di recente.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Ero abituato a scattare a causa della mia lunga pratica del quad e ho deciso di passare all'enduro per divertimento.
Così è stato 10 anni che non avevo toccato moto, quindi non era così facile perché abbiamo dovuto tornare per innescare la svolta gestire Quick Draw. Così ho provato la moto enduro ma non è facile per bilanciare il pareggio rapido. Così hanno messo troppo gas inconsapevolmente in modo che non possiamo controllare bene la moto. Non solo non è divertente ma è anche spesso la paura.

Sul quad ho avuto un trigger INOVELI e con il livello che ho avuto, ho pensato, perché non provare a mettere uno sulla moto? Quindi ho montato la maniglia sulla mia TM ed è stato una rivelazione assoluta !!

Migliore mix di gas con il colpo di stato perfetta padronanza della moto. L'avambraccio dolente viene completamente rimosso. Infatti, prima che la moto, ero tutto perché ho contratto costantemente temendo sue reazioni, soprattutto nei passaggi tecnici o cadenti. Presto Avevo avambracci paralizzata quello che era ancora più pericoloso perché volevo molto male le mie manubrio.

Attraversando lato, è solo la parte superiore esattamente come mette il gas rete che si desidera a differenza del sorteggio rapido che è molto meno preciso e tende a rendere la moto da naso.

Ora ho la moto sotto controllo, il che significa che posso accelerare, frenare e tenere la maniglia, allo stesso tempo ... e che è semplicemente magico! Un altro grande ringraziamento a INOVELI che mi ha dato il piacere di andare in moto

 
Inoveli Barrie Dennis
Quad    Honda TRX 450 R
Barrie Dennis    Barrie.Dennis@hotmail.co.uk
Conducente Quad partecipando a gare Quadcross e Endurance negli Stati Uniti dal 2007. Vincitore UK Championship 2013 Quadcross

[ Tradotto dall'inglese da Google translator ]

Quando ho ricevuto la Inoveli gestire un anno fa . Ho scoperto che avevo bisogno di spostare l'angolo di presa sul manubrio prima che io sono in grado di ottenere la posizione che mi piaceva le piste di motocross . Più tardi , ho scoperto che il sistema era , di gran lunga , il miglior sistema della manopola dell'acceleratore del mercato.
 

  • Nel argilla nelle whoops o zone sconnesse , ho scoperto che potevo andare più veloce e più pulito ma soprattutto ho potuto anche guadagnare pochi secondi un giro. Precedentemente il mio pollice scivolò in queste sezioni , che mi ha penalizzato.
     
  • Posso riprendere presto la volta e la mia capacità di tenere il gas in questa fase mi permette dietro i miei avversari o per raddoppiare prima del prossimo turno .

 

  • Ho usato l'acceleratore a 3 ore di Weston Super Mare Beach Race . Con questo sistema , non ho fatica o dolore al pollice durante 3H . Negli anni precedenti , ho dovuto usare il mio braccio destro per accelerare riposare il mio pollice era paralizzato .

 

  • Più fatica nel mio pollice o del polso , altri vesciche sulle dita o le mani , perché questo sistema utilizza il naturale movimento della mano .

 

  • L'uso di questo sistema ha notevolmente aiutato a vincere il campionato l'anno scorso . Con il vecchio sistema si sentiva la stanchezza dopo 12 minuti mi ha fatto necessariamente lento. Questo è solo un brutto ricordo grazie all'uso della maniglia INOVELI .
 
Inoveli Betty Kraft
Quad    Polaris Scrambler 850
Betty Kraft    elisabethkraft33@yahoo.fr
Betty KRAFT / 46 anni / Madre di 3 figli / quad Pratica in competizione per più di 8 anni (resistenza, Bajas, enduro e rally). Pratica della concorrenza jet-ski come / Premi: campione di Francia jet velocità Sella / Vice-campione di Francia velocità jet braccio / Campione del Mondo Rally nel sedile getto nel 2009/7 vittorie Rally gazzelle in quad categoria / prima donna a finire il quad Dakar nel 2009 (8 ° a graffiare) / numerose vittorie nella categoria femminile il Bajas / corsa sabbia Hossegor / Enduro & Vassivières di Iraty / Winner a tutti maschile categoria solista sul Louerre baja nel 2012/2 ° posto in combattenti di classe per colmare la pena nel 2012

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Prima di tutto, grazie per avermi permesso di testare la maniglia Inoveli dimensioni su un rally su strada, 1500 km al programma, sabbia, ciottoli .... tutti fuori strada ... un brevissimo campo incidente in cui tenere il manubrio è importante ma ancora più importante, il Rally di Gazzelle, non si tira necessariamente molto veloce, quindi è necessario una determinazione molto precisa di gas ad attraversare le pietre scale.

Piccola panoramica veloce, ho le mani molto piccole (dimensioni 6,5 guanti), le mani del bambino 12 anni in realtà. Ho sempre lottato con Sears getto come quad, il mio pollice è piazza, dove la mancanza di forza e precisione, ho la dose correttamente il gas tra i 20 ei 40 minuti e tetania vince il pollice e avambraccio e là, tranne on o off, tra non ho più precisione. Le altre mie dita tenere il manubrio per la fine ... beh, il mio quad me, ho messo un acceleratore necessariamente. Ci vuole un po 'di apprendimento, è ancora sorprendente per mettere benzina in quando si prende un grande successo sul manubrio in ghiaione o grandi quando è montato sul manubrio, è sospeso. Non possiamo pagare il suo quad tutti (che può essere un vantaggio troppo). Spalle lavorano attraverso soprattutto quando si è in questo stesso sfondo e un / 4 di giro la maniglia 1.

Ovviamente, la mancanza di precisione nel campo molto lapidato e non in grado di mantenere il manubrio anche sotto la minaccia di una punizione immediata. In breve, tutto ciò che io abbia mai sentito per lungo tempo nessuno mi ha offerto una alternativa ....

E questo è fatto attraverso la riflessione e progettista di ingegneria di questo nuovo trigger. Il mio pollice scende sotto il manubrio, non si strappa, le altre dita tengono saldamente i manubri e mi tirano le dita sulla parte inferiore sono stretti come avere una posizione identica a quella della mano sinistra ... posso finalmente me aggrapparsi senza mettere gas comunque. Il risultato è un dosaggio preciso del gas incredibili, terreno anche lapidato, anche a metà gas e anche dopo ore di piste.

Tempo di trattamento questo trigger .... circa .... pochi secondi .... basta prendere il tempo per regolare prima il manubrio a seconda della posizione di guida (in piedi o seduta) .

Mi sentivo nessun crampo sull'avambraccio o sul mio pollice., Le mie spalle sono finalmente bilanciate.

Affidabilità? nessuna preoccupazione e nessun degrado della sua morbidezza e flessibilità nel 1500 km con la polvere.

 
Inoveli Bruno Marlin
Moto    Benelli TRE-K
Bruno Marlin    les.marluches@orange.fr
Driver laterale auto / Pikes Peak 2013

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Io guido un raduno sidecar per 15 anni e la scoperta di questo nuovo prodotto, ho subito pensato che sarebbe stato in grado di risolvere il problema di accelerazione diritto curve strette. Come fisiologicamente, il fatto fianchi per contrastare la forza centrifuga, più, avendo il braccio destro premuto contro il petto quando il manubrio completamente deviato praticamente impossibile flettere il polso per accelerare duro.
Così ho contattato Federico INOVELI, che gentilmente mi ha prestato un paio di testare, pur rimanendo scettico circa il risultato, perché il prodotto non è stato studiato per 3 o 4 cilindri, che richiedono forza più importante aumentare le farfalle del rail. Ma la posta in gioco interessati.


Dopo aver preso un po 'in ritardo sul rimontaggio dei sidecar Benelli, ho deciso di provare il INOVELI farfalla maniglia sulla mia moto Benelli TRE-K per convalidare le impostazioni e cominciare ad abituarsi e mi salverà momento in cui passa sidecar.

L'installazione è molto semplice e molto ben spiegato sul sito video www.inoveli.com / it

È importante avere le farfalle albero motore il condotto del combustibile, ma non libero di fare sforzi supplementari sulla punta del manico. Così ho accuratamente pulire e lubrificare i cuscinetti dell'albero. Per facilitare la rimozione delle farfalle, ho anche spostato i punti di fissaggio delle tre molle circa mezzo giro.

I primi chilometri, sono rimasto sorpreso dalla facilità di adattamento. Era come se avessi sempre accelerato così. E 'davvero strano, come avere questa posizione della mano, abbiamo completamente dimenticare il movimento di rotazione del polso, nonostante i 38 anni di pratica 2 e 3 ruote.

Dal momento che ho fatto un po 'più di trovava a 600 km, la metà sotto la pioggia, che mi permette di avere date le mie prime impressioni:

 

  • Nella zona di avvolgimento non ha bisogno di muovere il polso, può ben sostenere sul manubrio per una facile controsterzo e l'angolo di impostazione.
  •  
  • Abbiamo anche appena rotolare per tutto il tempo con una o due dita sul freno, che dà una risposta più veloce e migliore supporto a una brusca frenata, mentre la gestione della valvola a farfalla di scalata.
  •  
  • Trovo anche che i cambi di marcia al volo sono più morbidi, mi sento meno intoppi.
  •  
  • Il pollice è più sensibile rispetto alla rotazione del polso, in modo che ci sia poco meglio calibrare l'angolo di gas e specialmente nella pioggia.


Per contro, devo migliorare il cavo dell'acceleratore, un più lungo, perché ha meno stress sull'albero per un impugnatura ancora più morbido. E ancora lavorando sul facilitare il sollevamento di farfalle.

I risultati del primo test è positivo per uso in due ruote più cilindri.

A seguito di questi primi test sulla moto, sono andato al sidecar e lì mi sono reso conto che questo è esattamente quello che mi serviva.

Ho appena infine fianchi correttamente, mantenendo perfettamente la determinazione di accelerazione a sua volta sia a destra che a sinistra, che migliora la trazione e la velocità in uscita di curva.

Il 30 giugno saremo presenti alla 91 ° Pikes Peak International Hill Climb in Colorado e sul percorso 20 km si gira 156, sarà l'occasione per dimostrare tutto il bene che penso che questa manciata di accelerazione inovante.

 
Inoveli Kevin Madec
Quad    Yamaha 450 YZF-R
Kevin Madec    madec88@hotmail.fr
Sono attualmente secondo in campionato Alsazia Lorena attraversare NCA e ho intenzione di ottenere il primo posto. Il quinto posto nel campionato di Francia categoria Open a Epinal.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Io uso queste prese dall'inizio della stagione, il grip è bello, quando il campo viene lapidato prima che meno mi sbalordito soprattutto al pollice, con il grilletto tradizionale in terreni fangosi o braccia lunghe maniche arrivati un pollice attimo scivolato grilletto, paralizzato, mi ha fatto soffrire molto.

La forma del manico si adatta bene in mano, perfetto controllo della valvola a farfalla, ho trovato che il pollice fa un movimento più naturale e pollice possono più trascinare il grilletto con i bordi di lavaggio a pressione a perfetta tenuta, fango, ecc. ..

Come risultato ho cambiato molto rispetto all'anno scorso e gestisce bene mi hanno aiutato soprattutto sulla resistenza fisica.
Io giro con una Yamaha YFZ 450 e ho anche andato bene il mio Banshee 350 di queste maniglie.

Corse Faccio un sacco di curiosi che arrivano sul mio quad per testare e 2 miei amici hanno adottato.

 
Inoveli Christophe Trombi
Quad    Yamaha YFZR 450 R
Christophe Trombi    Christophee_2a@hotmail.fr
Attività ricreative e regionali gare

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Grande prodotto
che monta in pochi minuti, le maniglie hanno una buona ergonomia e la presa il grilletto è quasi immediato!

Non ho più dolore, senza pollice o al polso!

L'accelerazione è molto preciso anche in accidentata dove ho usato per aprire o chiudere il gas involontariamente!

Un ritorno al grilletto classico è semplicemente impensabile.

 
Inoveli Romain Chartier
Quad    KTM 525XC
Romain Chartier    romchartier@aol.com
Pilota amatoriale partecipando a resistenza: del motore, PONT de Vaux CONTEST, ST Symphorien de MARMAGNE ho usato anche queste maniglie sport touring, ho iniziato il quad 3 anni fa.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Sono stato fino ad oggi un sistema misto di rotazione pistola ma gli sforzi riportate in endurance come questi sistemi sono molto stanco così ho ordinato il INOVELI gestisce la confezione è di qualità superiore e le informazioni di fabbricazione del montaggio sito INOVELI dati è perfetto.

L'impugnatura è immediato mi sembra di aver sempre avuto il sistema, si rende conto ben presto che mantenere il manubrio non ha nulla da fare e può andare molto più veloce nel martoriato e urti , per avere un controllo perfetto dello sterzo in curva e una gestione non fino a quando il gas con il mio vecchio sistema.

 

  • In uno veloce è molto più sereno come il grilletto essere accuratamente manico è avvolto in modo ottimale.
  • Frenante è molto più veloce, non c'è tempo di ritardo tra desceleration e frenata.
  • A livello di affaticamento muscolare, la misura perfetta del manico permette di essere meno teso e quindi molto meno faticoso.


Quindi, in conclusione, questo prodotto è consigliato vivamente.

 
Inoveli Johan Mattei
Moto    Beta 300 X Trainer
Johan Mattei    j.mattei@afiletta.fr
Enduro Tempo libero

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Dopo aver praticato il quad cross per più di 20 anni (gare di svago e regioni) il principio del grilletto non mi ha mai veramente disturbato, anche se ho incontrato talvolta gravi crampi di pollice.


Al momento l'unica alternativa era la maniglia girando, ma dopo alcuni tentativi ci rendiamo conto che la macchina è inguidabile (padronanza del gas e sterzo) mi sentivo come le mie braccia erano forzando in modo diverso l'una dall'altra per non parlare di crampi all'avambraccio ... così ho continuato a usare il grilletto, cercando di migliorare il comfort al meglio con cavi acceleratore ben oliati e facilitando molle del carburatore, ma non era ancora arrivati !

Recentemente, pratico la moto enduro nel tempo libero, e come su tutte le moto c'è una maniglia rotante! Per le piccole piacevoli passeggiate alcuna preoccupazione, ma per i passaggi tecnici si ritorna agli stessi problemi di prima ... Frustrato per non essere in grado di andare fino alla fine delle mie capacità, l'unica soluzione per me è quello di installare un quad sul grilletto ! Non molto convenzionale ma molto più efficace per me che una maniglia rotante ma ci sono sempre i pollici ....

Ho scoperto l'impugnatura INOVELI attraverso un amico e dopo un test rapido ci rendiamo conto delle prove del funzionamento di questo perno.

A differenza di un trigger quad o si deve spingere la leva con il pollice con un gesto che non è naturale, maniglia INOVELI utilizza solo chiudendo il pollice sulla sua mano, senza alcuno sforzo, le sensazioni sono buone, la padronanza del gas è perfetto e la manutenzione del manubrio è equilibrata e sicura. Le maniglie ergonomiche sono confortevoli e offrono un buon supporto soprattutto in discesa e frenata. La maniglia consente di inserire il dito indice sulla leva del freno anteriore per una frenata più reattiva. Non puoi farlo senza di essa!

L'installazione e le regolazioni sono relativamente semplici e ben spiegate sul sito INOVELI.

Il Sig. Velutini di INOVELI mi ha consigliato di sostituire la primavera del carburatore con un modello più morbido per avere un "joystick" sul pollice.

Prova!

 
Inoveli Noemie Chevre
Quad    TGB Target 460
Noemie Chevre    noesheepy@gmail.com
Quadeuse svago e di escursioni

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Ho avuto l'opportunità di provare la maniglia prototipo INOVELI che ero già molto soddisfatto e quindi ho dovuto tornare al trigger tradizionale prima di acquisire la FV01 e devo dire che sono stato io difficili da riconquistare orientarmi sul mio vecchio grilletto come 'm utilizzato per la FV01.

Infatti, oltre al design accattivante, il grip è quasi istantaneamente.

L'installazione è molto semplice, aiutato da ottime spiegazioni sul sito.

Quando si utilizza uno capisce rapidamente i benefici di una manciata:

 

  •      Eccellente supporto determinazione manubrio e preciso di acceleratore sulla pista accidentata
  •      Al ricevimento salto sparato gas più indesiderati
  •      Fatica pollice, polso e braccio notevolmente ridotti grazie ai movimenti naturali in grado di gestire



Anche lontano dalla concorrenza di utilizzare il FV01 porta benefici enormi per guidare con piacere.

 
Inoveli Moteur Evasion
Quad    Polaris Outlaw 525 IRS
Moteur Evasion    moteurs.evasion@orange.fr
concessionario Polaris

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]
 

  • Ottenere mano molto veloce
  • Molto buona esperienza di guida
  • Molto meno sforzo per innescare
  • Miglior tenuto il manubrio
  • Provalo e lo adotta!
 
Inoveli Paul Sylvain
Quad    Yamaha YFZR 450 R
Paul Sylvain    paulsylvain@orange.fr
3 ° stagione Quad / Campione Provenza corsa laterale su strada (2012) / Champion Provenza resistenza mentre personale di terra con mio fratello Thomas (2012)

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Ho sempre guidato il grilletto classico perché ho già pensato che il grip (Quick Draw) provoca un sacco di stress sul polso destro, e quindi porta ad una mancanza di controllo e poveri di gas dosaggio. Tuttavia ho avuto l'affaticamento muscolare problemi al pollice soprattutto nella stagione fredda. Quando ho scoperto l'invenzione della società INOVELI ho pensato subito che doveva provare!

Per cercare di attraversare e allenamento di resistenza di tipo, credo che questo sia il miglior tipo di acceleratore che attualmente può essere trovato.

Ho un migliore controllo del mio gas, le mie manubrio perché quando il pollice viene accelerato ad appena chiuso le gomme maniglie del manubrio ed ergonomico può ben tenere il manubrio senza stretto così forte che le maniglie convenzionali . (meno sforzo sprecato).

Guidiamo più rilassato, non vi è più fluido in curva e anche dopo l'esecuzione di 01:40 non mi sento affaticamento muscolare.

Per rendere la bici da strada in passato avevo provato questo sistema su una moto, perché penso che l'interesse deve essere altrettanto convincente.

Vi consiglio caldamente di testare questa perché penso che sia davvero l'acceleratore del futuro per molte applicazioni.

 
Inoveli Jean-Louis Meunier
Quad    Yamaha Leager's 350 Banshee
Jean-Louis Meunier    lequadeur_du_32@msn.com
Francia Campionato Nazionale QuadCross '11 / Championship Grand Sud / Aquitania resistenza / stamina Midi Pirenei / MX Trofeo / Pont de Vaux quad Contest / che molti Top 5 e top 10 podi e parecchi ultimo miglior risultato un terzo posto alla Croce paese di Madaillan KTM 450 XC per finire la stagione 2012 in grande stile.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

La mia prima impressione quando ho aperto la confezione e ho trovato il manico mi stava dicendo che lei è bella, ma strano rispetto ai nostri soliti Sears o scioglilingua. Ed operare in un vuoto in mano solo perplesso ma curioso, ci chiediamo se ci abituiamo ad essa, ecc ... Bieeen suo peso inferiore rispetto ai sistemi standard di Sears sembra essere decisamente un vantaggio quando si tratta di ricerca di prestazioni pure ed è certo che qui tutto è stato ben pensato, quindi siamo fiduciosi!

Posizionare il gruppo, con un sacco di piccole parti, siamo in grado di capire un po ', quando in realtà grazie al sito web multilingue e video dettagliato sito internet tutto diventa un gioco da ragazzi in 20-30 minuti con il tempo tutto è fatto . Nessun gioco, nessuna forza anormale, l'acceleratore sembra flessibile e docile.

Modo di testare questo sistema su motocross personale digitato con una sequenza di salti e whoops digitato supercross. Quindi c'è, tutte le preoccupazioni ei dubbi volano. In realtà non è assolutamente attention al manico e il modo di gestire la cosa, tutto è ergonomicamente ottimizzato (a patto di avere correttamente regolato ovviamente) e semplificata.

Sinceramente non mi sento alcun fastidio, come ho sempre guidato con! Dal primo giro ho preso il mio solito ritmo, determinazione accurata di accelerazione anche in whoops, ottime prestazioni soprattutto nel freno manubrio e fracassato attraverso le maniglie ergonomiche perfette, e una facilità di mettere la quad in aria a causa della forza che era sul manubrio. Davvero incredibile ed è certo che il mio pollice migliore sforzo helluva, quindi meno fatica. Questo è positivo!

 
Inoveli Bruno Langlois
Moto    Ducati Panigale
Bruno Langlois    bruno.langlois@wanadoo.fr
1985 Campione di Francia Hillclimb 500cm3 / 1990 Campione di Francia di 750cm3 / velocità 13 partecipazioni in Bol d'Or e Le Mans 24 Ore, 3x5ème, 1x4ème (cap Mondiale Endurance) / 1999 Vincitore della Open Oléron (Jet ski) / 2000 il getto campionato del Mondo Endurance 10th sci / 2011 Motorcycle Rally vincitore del Beaujolais e Corsica Tolone / 2012 3 ° al Hill Climb di Pikes Peak / 2013 vincitore della Pikes Peak / 2014 4 ° a Pikes Peak

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Ho capito la prova di una manciata di gas molto interessante: la maniglia INOVELI.

Esso permette una migliore presa dell'impugnatura del manubrio, perché il polso è fisso e l'accelerazione è dovuta alla seconda falange del pollice della prima per la clip.

Ho fatto un viaggio di 100 miglia, che conciliano la strada della città e autostrada di montagna, il trattamento è immediato e piacevole e la posizione naturale.

Lo sforzo richiesto di premere il "grilletto" è relativamente piccolo e facile sentirsi come al polso non cambia mai posizione.

Dopo 1 ora di distanza e che situazioni diverse vado un po 'e succede naturalmente, mi piace molto essere in grado di accelerare con un dito sul freno che riduce vedere annulla l'accelerazione e la fase di frenata-accelerazione.

È inoltre molto importante per ovvi motivi di sicurezza per poter frenare in questione guida veloce.

Questo nuovo modo di intendere l'accelerazione gesto merita una certa attenzione e, soprattutto, a mio parere, da convalidare in gara ad alto livello.

 

 

 
Inoveli Mathieu Collet
Quad    Yamaha YFZR 450 R
Mathieu Collet    matcolt@hotmail.fr
34 / primo anno di campionato quad cross / pratica per 2 anni

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Non può fare a meno!

Alla scoperta di Cross Golf, era impossibile da guidare più di 3 o 4 giri ... ... io ... il pollice paralizzato impedendomi accelerare o rilasciare il grilletto di origine. Quindi ottenere questo trigger ed è giorno e notte, non più dolore al pollice.

 

  •      Nessun pollice dolore eppure doveva essere un caso estremo
  •      Ottima presa e il fatto che sentiamo davvero più sicuri nel martoriato
  •      Determinazione dell'accelerazione perfetta
  •      Ottenere mano istante ... possono essere modificare leggermente la sua guida nelle curve strette a destra, ma niente di difficile
  •      Maniglie e gomma adattano perfettamente alla forma della mano



In sintesi, posso solo consigliare a tutti queste maniglie. A dire la maniglie Inoveli o Quick Draw erano la mia ultima speranza di essere finalmente in grado di formare normalmente m. Ero determinato a fermare la formazione trasversale così ho sempre avuto problemi con i miei pollici. Beh ho apprezzato molto i primi turni di terreno con esso. Avendo avuto un problema (del tutto colpa mia se è per questo), vi posso dire che il signor Vellutini il designer è davvero mi ascolta e risolvere bene. Ci preparano anche ottimi accessori per maniglie a breve.

TRY lo dice!

 
Inoveli Benoît Vanstechelman
Quad    Yamaha 450 R
Benoît Vanstechelman     benoit07519@hotmail.com
Pilota dilettante. Faccio resistenza per 1 anno. Partecipo al campionato Grand-Am. Sono 28 e guido una Yamaha 450 R 2014.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Con
INOVELI la presa, non ho più dolore all'avambraccio.

Potrei correre 02:30 senza dolore all'avambraccio, qualcosa che ho avuto con un trigger tradizionale.

In Ops, non metto più colpo gas senza rendersene conto, come era il caso prima.

È molto più facile da gestire perché la sua gestione del gas accelerazione è semplicemente perfetto.

Che divertimento !!!!! Dritto e lo sfondo del gas, tenendo il manubrio è molto più facile troppo!

 
Inoveli Dominique Anton
Quad    Polaris Scrambler 850
Dominique Anton    anton.racing@free.fr
Il mio primo incontro con il quad è stato nel 1992. Ho partecipato a 16 mondiale quad (secondo nel 2000), ha vinto tre enduro Vassivière nella funzione di team manager. Negli ultimi nove anni, sono molto legato al marchio Polaris che mi ha detto che porta ripetutamente una squadra per il quad Mondo, 12:00 Tarrega in Spagna

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Mi alleno tutti questi anni di quad in concorso e in molte occasioni di svago.

Essendo appassionato di meccanica e tecnologia, alla ricerca di tutto ciò che accade in rete su questo, sono dadi normalmente interessate suo primo viaggio il grilletto su Inoveli e ho capito il potenziale rivoluzionario di questa prodotto. Ho acquisito alla sua uscita nel mese di dicembre, il nuovo Polaris Scrambler 850, e ho subito deciso di dotare la Inoveli grilletto.

Dopo un paio di prove devo dire che la presa del Inoveli grilletto è molto veloce, mani di presa quasi istantanea è straordinaria, a mio parere, ho potuto guidare sulle parti veloci e lapidato, molto più veloce rispetto a io di solito con un senso di sicurezza, perché più si accelera, il più fermo il manubrio è importante e vi posso dire che la 850 sta guadagnando slancio! L'ergonomia del grilletto non è un problema negli angoli di sorta. Nelle sezioni più tecniche e breve relazione sul grande attraversando il grip era più lento di me, ma dopo 30 minuti si raggiungono senza problemi con un determinato dosaggio di gas.

Dopo questi test, posso solo consigliare questo set Inoveli anche Quads combattenti per vincere nel dolore comodità, velocità e sicurezza, la maggior parte tendinite o pollice sulla lunga distanza in esecuzione. Prendete un quad con un innesco classico per me nei confronti di un problema così guadagniamo comfort.

Per concludere, posso dire, "Roll il grilletto classico o manopola, che era prima .... "Inoveli questo è un grande passo in avanti per tutti i veicoli manubrio.

Questa testimonianza è davvero sincero, tutte le persone che mi conoscono bene dubiterà non per gli altri, vi invito a fare un dado che può testare e parleremo dopo

 
Inoveli Jean-Jou & Richard Givors
Quad    KTM 525 XC
Jean-Jou & Richard Givors    laromaine-richard@orange.fr
Richard "Baja" partecipa al campionato croce Rhone Alpes, ha partecipato a numerosi endurance, Baja, e si iscrive nel 2015 per il campionato GNCC. Podio finale del Rhone Alpes campionato 2014/05/11 al mas Riller (69) 450 KFX

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Ho ottenuto il manico in un packaging finemente lavorati. Pacchi 48 ore dopo aver ricevuto l'ordine di ... bravo ..! La molla del timone di ritorno da carburatore KTM 525 era ben all'interno del pacchetto ... Installazione senza problemi e molto netto miglioramento della flessibilità del trigger. ..il montaggio il manico è fatto senza problemi anche su un manubrio FLEX (un sacco di spazio per stare le altre maniglie, gambi e tagliate circuito ..). Leggera modifica della lunghezza del trigger per facilitare déhanchés diritti per piloti che triturano il sacco in quad e ancora consentire la rotazione ottimale del grilletto con il pollice in qualsiasi posizione sulla macchina.

Diversi pignoneries forniti con la maniglia, consentono più opportunità disegno a seconda della lunghezza del cavo dell'acceleratore alla macchina ... I perni (piccoli fori) nei pignoni sono molto significativi per associare più adeguata Pignone ha la corsa completa dell'accelerazione ...

Dopo 1 anno di utilizzo della nostra prima maniglia Kawasaki KFX 450, confermo l'affidabilità dell'intero materiali utilizzati in questa maniglia, sia nello scafo, ingranaggi, qualità, comfort e resistenza all'usura della parte in gomma del manico (più resistente maniglie normale usura ..). Al primo utilizzo, ricordo che è imperativo per adattarsi correttamente i perni di fissaggio maneggia dopo la determinazione della posizione finale della maniglia sulle guidon.2 piccoli fori di diametro del manubrio 3 mm (attraverso la condivisione manubrio in parte) aiutare nella foro con le guide già preforati nel manico, assicurerà la completa sicurezza di mantenere manopole .. Questo non è il caso di maniglie standard, incollato, bloccato con filo di acciaio inossidabile, che tuttavia riescono a muoversi e talvolta addirittura fuori e così a volte causare gravi incidenti !!!

In sintesi, questa maniglia è in realtà il risultato di una rivoluzione tecnica con rispetto, la sicurezza, l'affidabilità, il comfort e la resistenza ai nostri piloti ... bravo INOVELI

 
Inoveli Daniel Chioetto
Quad    Yamaha YFZR 450 R
Daniel Chioetto    daniel-chioetto@orange.fr
44 Anni Pratica quad 7 anni / terrestri quad sabbia Endurance Championship League / Lega cross / Francia.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Sabbia tecnico esperto - gara di Le Touquet 2013:
 

  • Nella piccola lamiera ondulata che si trovano spesso in corsa sabbia con la mia manopola, tendo a tagliare perché non è facile per rimanere in pista con il mio manico INOVELI, non potevo neanche permettermi di accelerare in modo ho tenuto bene il mio corso.
  • Buche e rilievi che formano nella sabbia, vanno molto più veloce a causa della presa di manubrio è molto meglio e mi permette di sparare a mio quad per sollevare la ruota anteriore.
  • Nelle curve sopraelevate, posso tenere la rete del gas più naturale che mi permette di andare più veloce e non chiedermi nei solchi.
  • Molti driver impostati prima di me perché la pista era molto difficile. Non ho chiesto una volta per tutta la gara (tranne in large cap), perché è stato molto facile per me di cambiare corso e molto rapidamente. Ho anche guadagnato un sacco di tempo.
  • In linea con la spiaggia, fondo 5, ho potuto permettersi di lasciare le mie manubrio con la mano sinistra a bere perché quella tenutasi in una mano il manubrio è facile e sicuro.



Ripresa di cross training, dopo quattro mesi di sabbia - Febbraio 2013
 

  • Il miglior posto sul manubrio può muoversi super veloce nella eliminazione diretta.
  • Su salta senza problemi, anche piccoli panni sono facilitate
  • Il pass sopraelevata facilmente come
  • Zero tensione in fuga anche dopo 3 ore di allenamento ....
 
Inoveli Jimmy Guillard
Quad    Suzuki 400 LTZ
Jimmy Guillard    jessyjimmy@live.fr
Mi piace partecipare a escursioni a piedi e la resistenza in Bretagna da un anno ormai sottoscritto dal piccolo campo di motocross Edern

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]
 

  • Una mano dal vivo.
  • Succede a tenere due dita sul freno, mantenendo una buona manutenzione del manubrio per lasciare che la mano sinistra mentre si accende il gas per tirare il roll off.
  • Nessun danno per pollice A TUTTI! Prima di resistenza, ho finito con la mela di velocità della mano.
  • Oltre a distruggere problema del gas che taglia, più si accelera e più mi piace il manubrio.
  • Tutte le domande o dubbi inoveli risponde super bello.
  • Raccomando a tutti!
 
Inoveli Patrick Sanchez
Quad    KTM 525XC
Patrick Sanchez     teamfrailquad@neuf.fr
37 / quad pratica per 10 anni / Arruolato nel campionato del mondo Baja 2013 / Vice endurance duo / Vice-campione del cross / campione di corse Prairie League LR / 2 ° dilettante a Kenny Festival / 2 ° Concorso di campione POS / Vincitore del BAJA campionato del mondo Marocco 2012.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Ho sempre arrotolato con la sorgente di trigger e ha avuto problemi con la fatica muscolare nel pollice e il pugno che sia trasversale la resistenza.

Due mesi fa, il Co INOVELI mi ha dato la possibilità di provare il sistema di trigger. Ho impostato il grilletto in 40 minuti sul mio quad con il video pubblicato sul sito.

Il giorno dopo ho guidato su una pista normale e la resistenza nei primi giri facilità di presa era sconcertante (adattamento quasi immediato).

Nel cosiddetto malconcio (oops, fango, sopraelevata ecc) parti. Trovo che ho guidato più veloce e anche guadagnato un paio di secondi al giro! perché?

È che la morfologia delle maniglie, più adatta per la mano che impugna il manubrio sono molto meglio, consentendo una migliore accelerazione e una traiettoria più precisa.

Sono stato in grado di guidare lo scorso fine settimana per provare al mondo Baja Italia con innesco INOVELI, c'erano tutti i tipi di piste, fiumi, sabbia, terra, fango, piste sterrate e piste molto molto veloci. Dopo aver eseguito in una situazione di gara, mi hanno confermato che in tutte queste configurazioni tracce ero molto più eseguire con il sistema originale.

Infine, in alcune parti, mi girai a 150 kmh (preso dal GPS dell'organizzazione) e confermo che tenendo il manubrio, la traiettoria e l'accelerazione di questo passo, il sistema co INOVELI ti porta il comfort e la sicurezza per la guida.

Quindi vi consiglio di cercare di essere in grado di giudicare voi stessi e fatelo vostro, come ho fatto io.

Sport Saluti Patrizio.

 
Inoveli Mathieu Alary
Moto    Yamaha MT09
Mathieu Alary    alarymathieu@gmail.com
Motard per oltre 20 anni. Io uso la mia moto tutti i giorni e faccio molte escursioni di fine settimana con altri motociclisti.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

 

Biker per oltre 20 anni, mi ha sorpreso perché gestire questa prende il sopravvento molto facilmente. Permette di tenere più saldamente di un tradizionale perché il manubrio a destra maniglia polso è giusto, improvvisamente i percorsi sono molto più accurati.

Un ulteriore vantaggio è il fatto che gestisce facilmente la sua accelerazione, mantenendo uno o due dita in modo permanente sulla leva del freno, che è un più vero per l'attacco come in caso di frenata di emergenza .

Il comando del gas è molto flessibile e facile da misurare, ma soprattutto maniglia INOVELI aiuta a mantenere la luce di curva del gas e consentire un graduale riaccelerazione, mentre la MT09 è appunto considerata estremamente brutale di superamento.

Questa maniglia è adatto per il giro-by-wire senza difficoltà, componenti del kit sono di buona qualità (assi, ingranaggi, cavo, ecc ..).

Ho guidato con 7000 km e sono pienamente soddisfatto. Ora si prova!

 
Inoveli Jean-Lou Michot
Moto    Beta 300 RR
Jean-Lou Michot    michotjlou@gmail.com
Jean-Loup Michot - 34 - Beta 300 RR 2016 -Pratica Enduro & Cross concorrenza nel Amateur

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Enduro pratica per 15 anni, ho in un po 'preoccupato di mobilità polso destro mi impedisce di giocare lo sport.
Ho letto la maniglia INOVELI dall'inizio. Non convinto, non attraversato per forza di cose, e ora mi rendo conto dopo 3 rotolamenti, non avrebbe dovuto aspettare di essere portatori di handicap per ottenere me ... Questa maniglia Come dire è ... ... non è spiegato, è vivo !!!! Difficile spiegare esattamente la sensazione in quanto non è paragonabile, nuovo, diverso, ma più efficace!

Questo trigger ha cambiato la vita ... non ho un singolo avambracci dolore ... efficiente al 100% !!!

Non c'è niente di sbagliato è il top !!! Gli avambracci sono quasi sempre a riposo, allineato a mano. Tutto è fatto con le braccia e le spalle ... L'avambraccio sempre perpendicolare alla fatica ... L'equilibrio sul manubrio è perfetto.

Il trigger permette un attacco di massima ... pur mantenendo un dito sul freno anteriore, che consente per la frenatura di accelerazione all'istante, o anche per mantenere la rete dei freni all'inizio della curva mentre trasporta il gas di carica ben avanti nella tecnica. E 'puro divertimento !!!

Si diventa un gioco per mettere quel po 'di gas al minimo urto e saltare asprezza asprezza nella trama.

Le salite sono ancora più facile ... E 'così facile per spalancare in fondo, e nulla può farci chiudere il gas, abbiamo appena il tempo di dire Ouf, uno è già in piedi senza sforzo ... senza pensare di dover mettere più e faticoso come con una maniglia di rotazione.

Gli scatti nelle pietre snocciolate o sono inesistenti !!!! gestione di alte velocità sul 300 2T finalmente sfruttabile ... Quindi gestibile che bassa o media scadenza !! E 'piacevole !!! In questo manipolo è molto veloce, ma molto efficace ... diventa un gioco da ragazzi per passare giri scivolando sulla moto. Permette di attaccare senza faticoso, le forze sono in equilibrio sul manubrio, l'estremità anteriore è più accurato, e si può guidare rilassato, mantenendo la rigidità del telaio agli appoggi.

Comunque ... come ho detto ... che vive più di quanto si spiega, è così diverso da tutto ciò che conosciamo. Su un 4T cross / enduro, questa maniglia deve essere un'arma letale !!!!

 
Inoveli Dominique Martinetti
Moto    Sherco 300 SEF-R
Dominique Martinetti    dominique.martinetti@gmail.com
Io vivo in Vaucluse e io motociclista da oltre 30 anni. Ho iniziato a 10 anni fa enduro Husqvarna, Yamaha e ora Sherco.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Stavo per vendere la mia 300 Sherco R SEF-2014 è una gestione molto difficile di gas che ha reso la moto molto difficile da controllare spesso vedere molto pericoloso.
Infatti costantemente generata in picchi significativi, specie nei passaggi tecnici quando chiedono piuttosto una determinazione molto accurata dei gas. Prima della vendita, ho deciso di provare la maniglia INOVELI per vedere se questo sistema potesse aiutarmi.

Ho dovuto ottenere un cavo speciale e modificare i componenti della molla a gas per regolare al manico e che è stato.

Sorprendentemente la presa della maniglia è stata fatta in poche ore in modo completamente naturale.

La prima piacevole sorpresa è stata l'abolizione totale di scatti nella gestione del gas. Ho finalmente trovato un moto estremamente maneggevole con una operazione molto lineare del motore, molto simile a un motore elettrico.

Ho anche trovato una maggiore padronanza della moto in passaggi difficili (salite e discese ripide con pietre, gradini, ecc ...) grazie ad una miscela di gas estremamente facile e molto preciso, ma anche grazie alla guida del fronte che è notevolmente migliorata. Infatti, come la valvola a farfalla è fisso, voglio che il manubrio molto meglio perché posso usare le mani. Questo un migliore controllo del manubrio mi permette di passare nelle aree maltrattate fiducia e quindi molto più rapidamente, che ha sorpreso, infastidito vedere i miei amici che per la prima volta erano incompetenti!

Inoltre, la soppressione di cretini all'accelerazione e la rotazione permanente del polso (per gestire l'apertura del gas) ha tolto l'enorme dolore muscolare che avevo al avambraccio (sindrome logge). Avevo nemmeno preso in considerazione un intervento chirurgico per risolvere il problema e trovare il piacere di guida. Oggi è inutile perché non posso fare più di 100 km di sentieri escursionistici altamente tecnico senza alcun avambraccio dolore. Ho anche io stesso sorpreso a voler estendere le sue passeggiate mentre prima ho avuto problemi finitura.

Mi piaceva molto anche il grip ergonomico che è molto confortevole e permette alla mano di riposare pur mantenendo un buon grip.

La gestione del freno anteriore è anche molto meglio perché posso attivarlo in qualsiasi momento, mentre il controllo del gas. In termini di sicurezza è un passo importante perché posso giocare più facilmente e naturalmente con il gas e freni per controllare la mia moto.

Nel livello puramente meccanico, picchi rimozione del gas è sceso bruscamente strappi sul motore e sulla trasmissione secondaria (kit catena) riduce sicuramente l'usura del set.

D'altra parte, ho scoperto che la frizione è anche molto meno stress, perché non ho più la mia mano sinistra sempre aperto per il controllo della frizione per "regolare" il motore sovratensioni associato con la maniglia rotante. Io non uso la frizione per cambiare marcia, che mi permette di tenere meglio il mio manubrio e ridurre l'affaticamento muscolare mia sinistra.

Infine, per superare i problemi di misura del gas con la loro maniglia rotante, la Sherco ha una doppia mappatura per rendere il motore più flessibile in aree tecniche (modalità soft), ma si perde la metà della potenza del motore e consuma più . Con manico INOVELI, non è più necessario spendere tempo per passare da una modalità all'altra a seconda dello stato del terreno in quanto la modalità soft è più necessario a causa di una gestione dei gas più accurata. Restiamo in modalità normale e il motore funziona molto meglio quello che è sempre più portato ad un calo dei consumi di 1,5 l di più circa 100 km (7,5l a 9L).

Prova INOVELI maniglia enduro, è adottare.

 
Inoveli Gilles Crambes
Quad    Yamaha 450 YZF-R
Gilles Crambes    gillescrambes@yahoo.fr
Ho 19 anni e pratico il quad dall'età di 8 anni. Guido ultimi due anni in concorso. 3 ° posto trofeo categorie solisti Baja 2013/1 ° classificato categoria trofeo solista Baja 2014 e vice campione di Francia Baja trofeo tutte le categorie

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

All'inizio della stagione 2013, ho guidato con il grilletto di origine, essendo la categoria 500 chilometri gara dura da solo per più di 8 ore. Con il grilletto originale, ho subito grande dolore pollice e avambraccio.

Ho poi scoperto attraverso un altro concorrente, grilletto INOVELI che ho potuto provare. Ho amato subito il manico! E 'facile da montare e attraverso il sistema di bloccaggio con i perni che non possono gestire esecuzione. Il trattamento è diretto e il manico è una vera delizia sulle corse di lunga distanza.

Sono passati due anni da quando mi giro con e per il mondo non tornerò al grilletto originale!

Lascio per la stagione 2015, con il manico INOVELI e consiglia a tutti gli utenti che soffrono di dolore al braccio e il pollice e vogliono avere una migliore presa in mano del manubrio.

 
Inoveli Sébastien Joanny
Quad    Polaris Scrambler 850
Sébastien Joanny     seb.joanny@quadagency.com
Agenzia di Sales Manager di Quad Tolosa 31

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Dopo l'installazione e le impostazioni maniglia INOVELI sulla nostra Polaris SCR 850, scopriamo di trasformare questo nuovo trigger:
 

  • Il periodo di adattamento è relativamente corso a soli 10 minuti ...
  • Quali sorprese inizialmente era la posizione più naturale del pollice con un gesto meno faticoso.
  • Quanto più si aumenta il ritmo e tenendo il manubrio è preciso e senza errori anche in sequenze di curve o curve.
  • Urla importante altamente tecnico o parti della mano destra tiene il manico migliore e il dosaggio di gas è molto più preciso di innesco tradizionale.
  • La qualità è al rendez-vous e materiali quali gomme sono garanzia di eccellente mantiene e previene vesciche sulle mani.
  • Siamo stati in grado di provare questo nuovo trigger per i clienti meno esperti e con esperienza piacevolmente sorpreso l'efficacia di questo nuovo prodotto.
 
Inoveli Gilles Calvia Duriez
Quad    Polaris 570 Sportsman
Gilles Calvia Duriez     cavallu2a@gmail.com
gli utenti ricreativi

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

L'impugnatura
del manico INOVELI è molto facile rispetto al manico originale che era una tortura dopo 20 minuti di utilizzo.

Con la maniglia INOVELI più dolore e anche dopo una giornata di quad.

Lo consiglio a tutti gli utenti quad perché cambierà la loro vita.

 
Inoveli Nicolas Termes
Quad    450 YZF R
Nicolas Termes    nicolas.termes@sfr.fr
Race Championship League Francia Aquitania endurance / Nb Race trofeo Limousin / corro amatoriale

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Firmiamo e persiste, è su di te come una droga!
 

  • Questa è la maniglia che è solidale con il pilota. Come il pistone con il cilindro!
  • Una presa naturale, con la sua ergonomia.
  • La precisione di guida attraverso il bilanciamento delle forze di bloccaggio sulle maniglie!
  • Una curva di ritenzione e la curva perfetta.



Il plus anche per l'impugnatura. E angolare perno di bloccaggio in traduzione. Più maniglia in esecuzione o che duri! La felicità e soprattutto il rischio di errore di meno.

Si tratta di una rivoluzione e la soluzione!

 
Inoveli Fabien Berthier
Quad    450 YZF R
Fabien Berthier    fabien.berthier94@laposte.net
18 anni / Formazione sul campo / Trekking / Prima gara di cross nel 2014

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Prima avevo sempre mal di pollice. Oltre al trigger il mio pollice scivolò definitivamente ciò che è stato davvero doloroso.

Il giorno che ho provato Inoveli gestire il mio mal di pollice quasi scomparsi, scivola non più e non ho la mano del manubrio.

 

  • Punto di presa immediata
  • Più pollice dolore
  • Ottima prestazione del manubrio
  • Giusto mix di gas
 
Inoveli Jessica Dantec
Moto    Pit Bike
Jessica Dantec    jessica.dantec@laposte.net
Pilota Quad e Pit Bike http://gazelles-breizh-rideuses.over-blog.com/

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Voglio dare la mia testimonianza riguardo maniglia INOVELI.

Mi ha dato un diverso approccio alla gestione dei veicoli a motore (Quad e Pit Bike).

Questa maniglia INOVELI è un prodotto rivoluzionario! Facile da usare e, grazie al suo concetto unico, dà una migliore presa del manubrio e una guida confortevole.

- In Pit Bike, con il suo grilletto posizionamento giudiziosa, che offre una straordinaria efficienza in materia di gestione del gas! Ha respinto la mia goffaggine di tensione per mettere tutto gas ordini saltare atterraggio.

- In Quad, mi evita la fatica nell'avambraccio per quanto riguarda l'utilizzo del grilletto classica che spesso finito per spingere con il palmo della mano.

Il mio coniuge ed io uso il INOVELI maniglia dalla sua uscita e noi dotare tutta la nostra marcia.

http://gazelles-breizh-rideuses.over-blog.com/

 

 
Inoveli Jean-Pascal Costi
Moto    GasGas TXT 250
Jean-Pascal Costi    jpexcosti28@gmail.com
Ho praticato Quad e ora ho iniziato a prova di recente.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Io che non hanno alcuna esperienza nel mondo del motociclismo, ho voluto mettermi alla prova.
La mia prima bici era un 290 cc Sherco ST 2011.

Purtroppo, i miei primi giri sono stati catastrofici! La mia prima impressione è stata "come può essere stabile su una sella senza macchina, pur avendo una maniglia che gira". Un motore vivace moto come questa è difficile da gestire in sezioni tecniche e porzioni solchi.

Quando avete bisogno di una precisa gestione di gas, comprese le aree tecniche e una buona tenuta del manubrio nelle zone sconnesse, la manopola mi provocò diversi getti di gas incontrollata e dolore all'avambraccio che ha quasi fatto andare in secondo piano!

Tutti questi inconvenienti causati mi apprensione ogni volta che mi stavo rotolando. In seguito, ho venduto la mia moto!

Pochi anni dopo, ho deciso di comprarmi una prova GasGas TXT 250 che con la sua impugnatura girevole era ancora più acuto e violento motore laterale che Sherco. Con contro, per questo ho deciso di dotare il INOVELI maniglia che avevo conosciuto su di esso in una rivista.

In primo luogo, l'installazione è molto liscia, non ho nemmeno bisogno di cambiare il cavo. E 'appena mi ha portato un po' adattatore e che è stato.

Il mio primo appuntamento con il mio "nuovo" INOVELI processo dotato di maniglie è stata molto positiva. Mi ci sono voluti solo una piccola mattina rotazione per adattarsi al grilletto INOVELI.

Ho avuto l'impressione di guidare una moto nuova !! La gestione dei gas era diventato flessibili (cretini finiti) incrementali e lineari. Ho potuto finalmente accelerare senza rompere il polso, che sollievo tetania il mio avambraccio destro. Potrei attraversare in salita, rendere rapidi passaggi in ghiaione tenendo saldamente le mie manubrio ma mantenendo per lo più un dito sul freno.

Questo era impossibile con la maniglia di rotazione, come quando l'acceleratore era pieno regime, la mano era troppo incline a raggiungere la punta del dito del freno.

Ora io non ho alcun timore di andare in un buco o prendere un sasso perché so non potrò mai avere il controllo della valvola a farfalla involontario come era il caso prima con ruotando la maniglia originale.

L'ergonomia del manico INOVELI diminuite mia stanchezza al termine di una uscita e mi ha fatto risparmiare tempo a una frenata di emergenza, perché non importa il mio accelerazione, ho sempre tenere un dito sul freno.

In conclusione, anche se io sono solo un principiante nel processo, credo che la maniglia INOVELI permette di acquisire un'ottima stabilità e un perfetto controllo su due ruote.

Posso solo consigliare di provare la maniglia INOVELI e sarete piacevolmente sorpresi

 
Inoveli Romain Boirin
Moto    KTM 250 EXC
Romain Boirin     romain.boirin@gmail.com
22 anni / 8 anni QUAD Cross e enduro / 6 mesi moto

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Dopo più di otto anni di quad pratica intensiva , una voglia di cambiamento mi ha portato la moto ( KTM 250 EXC ) sempre per l'enduro e cross .


Essendo abituato al trigger tradizionale mio quad , guida con un manico rotante era tutt'altro che piacevole : gestione blip gas imprecise prematura in frenata , difficoltà a gestire la posizione del gas , cattiva postura manubrio ...

Ho subito voluto sostituire il manico rotante con un quad grilletto certamente scomodo , ma molto più rassicurante per me .

Quando ho appreso dell'esistenza di INOVELI gestisce il concetto mi ha convinto e ho installato velocemente sulla mia moto .

Appena provato , e sono stati adottati !

Infine , un sistema utilizzato per gestire con precisione l'accelerazione sempre mentre avendo il comfort una migliore vestibilità del manico e accesso diretto al freno anteriore .

Questo è positivo per questo prodotto innovativo che merita di essere a rischio esclusivo di cercare di adottare !

Prima ho lottato con la mia moto , ora sono felice con !

Più INOVELI è azienda facilmente accessibile e reattivo , che presta particolare attenzione alle sue relazioni con i clienti !

Complimenti a INOVELI questo prodotto!

 
Inoveli Barthélémy Buteau
Moto    KTM 990 Adventure
Barthélémy Buteau    mariebuteau@hotmail.fr
Monitor approvato moto scuola guida Guida Corsa

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Dopo aver utilizzato l'acceleratore sviluppato dalla società Inoveli su una Husqvarna 610 e Aprilia Shiver 750, è evidente l'importanza e l'utilità di questo sistema. Non solo per il suo lato divertente e facile presa, ma soprattutto per il suo miglioramento significativo della sicurezza attiva sulla moto.

Infatti per il professionista che sono specializzati nella formazione del motociclo, il più interessante è la sicurezza stradale più importante.

Questo sistema è estremamente efficiente per diversi motivi:

 

  • Essa detiene il manubrio meglio, perché le sue maniglie sono emissioni migliori.
  • È più accurato in queste traiettorie causa del miglioramento delle prestazioni del manubrio.
  • Teniamo forte per bloccare in qualsiasi posizione sulla moto.
  • L'impugnatura è estremamente veloce visione istantanea, soprattutto molto più veloce rispetto alla presa di un manico rotante!
  • C'era più di ritardo in frenata, perché con la manopola deve restituire il manico prima i freni mentre con Inoveli, attiva i freni e gas dopo sorge. Questo cambia tutto!
  • Determinazione di gas molto preciso che è molto importante soprattutto sul bagnato.
  • Comfort per l'utente che non fa quasi nessuna attenzione per la determinazione di gas e influenzano il controllo della concentrazione del motociclo.


Penso che questo sistema ha alcun interesse ad essere utilizzato e ampiamente acclamato in quanto migliora notevolmente il controllo della moto (motore e telaio) e partecipa in un modo ovvio per ue aumentare la sicurezza stradale.

 
Inoveli Jean Laborde-Rayna
Quad    Suzuki 450 LTR
Jean Laborde-Rayna    jeanlaborderayna@gmail.com
25 / appassionato di quad / quad pratica per 10 anni / 3 anni in competizione / Attualmente terzo nel trofeo Aquitania in esecuzione sul prato.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Per ripercorrere la mia strada, ho usato per diversi anni in un classico per il tempo libero grilletto poi quando ho iniziato a correre ho iniziato a usare maneggiare "Quick Draw" a causa del pollice dolore.

Il principale punto negativo del grilletto (nel mio caso):

 

  •     Dolore Pollice


 I principali punti negativi della valvola a farfalla (nel mio caso):
 

  •     Mancanza di precisione
  •     Accelerazioni pop
  •     Il dolore negli avambracci


Dopo essere stato sedotto dal concetto di sistema INOVELI, ho fatto la scelta di utilizzare questa tecnologia al fine di trovare una soluzione per il disagio causato dal mio rapido pareggio.

Da parte mia ho montato i pochi giorni prima di una gara, e il montaggio è molto semplice, ma ci vuole tempo per orientare e fissare le maniglie per un uso ottimale.

Dal mio primo utilizzo del sistema ho finito 2 ° in gara, posso dire che il tempo di adattamento è quasi istantanea che significa veramente il sistema ha un comportamento molto ergonomico. In pochi secondi ero in grado di accelerare come faccio da anni, ma senza i suoi inconvenienti.

E 'anche un sistema di accelerazione che porta indubbiamente guadagni in frenata e sicurezza termica soprattutto nelle parti sconnesse.

Osservazione personale: Molti piloti quad (come me) ha messo i soldi in ammortizzatori e altre parti per migliorare le loro prestazioni e ridurre i geni muscolari. Si consideri che la prima interfaccia tra il pilota e il quad sono le maniglie. Manutenzione impropria delle cause manubrio più fatica per lo stesso sforzo e le tensioni, questi geni non permetterà di usare il quad in modo ottimale ...

Sintesi del sistema in poche parole:

 

  •     Prestazione
  •     Tecnologia / Innovazione
  •     Controllare
  •     Sicurezza
  •     Comodità


Per concludere, vi consiglio di provare ad essere in grado di giudicare voi stessi e lo adotta come ho fatto io.

 
Inoveli Courtillet Dimitri
Quad    Yamaha 450 YZF-R
Courtillet Dimitri     courtillet-dimitri@orange.fr
Driver Championship quad trasversale NCB Alsazia-Lorena-Champagne

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Pratico questo sport per il passato 1 anno e da quando ho conosciuto il manico inoveli io non cambierei per nulla al mondo!

Su terreno Defonce j hanno sempre una buona presa del manubrio e il mio pollice non scivola del grilletto che fornisce una guida confortevole o una guida veloce e precisa.

Grazie per gestire inoveli è più facile da gestire compresi i gas ricorsi salti.

Consiglio vivamente questo a persone in attesa di gestire facilmente.

 

 
Inoveli Romuald Postic
Quad    Yamaha 450 YZF-R
Romuald Postic    romuald.postic@aliceadsl.fr
Io pratico il quad in concorso (Croce; Race prateria Quaduro Touquet, ....) per oltre 5 anni

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]


Prima maniglia INOVELI, stavo lottando per finire le maniche perché ero il pollice sempre dolente e avambraccio! Da quando uso il INOVELI gestisce tutto questo è solo un brutto ricordo!

Anche questa maniglia mi ha permesso di guidare via molto più veloce perché voglio molto meglio le mie manubrio.

Ad esempio, quest'anno ho partecipato a Quaduro Touquet ho potuto finire in 3:30 con molta meno difficoltà e fatica rispetto allo scorso anno dove avevo arrotolato solo 1:40.

 
Inoveli Nicolas Kelen
Moto    Tenere 600
Nicolas Kelen    nicolas.kelen@gmail.com
29 anni / Web Engineering / Motard

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Motorsports amatoriali da sempre, mi piace particolarmente la moto e quad, sia per il pendolarismo quotidiano per le uscite di trekking e gli eventi sportivi.

Dopo due grandi cilindrati (R1 e Hornet), è ora sulla mia moto da enduro per il tempo libero (un vecchio Ténéré 600), ho deciso di provare la famosa maniglia Inoveli per la prima volta.

L'installazione mi prende 30 minuti seguendo la video guida (anche molto chiaro e ben fatto) sul sito inoveli.com, l'unica "complicazione" è quello di gestire la punta di un speciale cavo acceleratore un po '""la moto (doppio cavo & punte un po 'vecchio). Normalmente è necessario un cavo e una molla speciale per l'uso su moto, ma come il mio modello è troppo vecchio INOVELI ha ovviamente alcuna intenzione di sviluppare tali accessori per questo modello. Tuttavia, come mi piace provare è troppo grande, ho armeggiare il cavo originale per fissarlo al manico.

Una volta che l'ultima vite stretto, ho deciso di iniziare la moto per la prima prova e il verdetto: appena fuori dalla terra, ho Inoveli manipola la maniglia come se avessi sempre avuto in mano. L'impugnatura è ferma, l'abito perfetto, nessun gene particolare non si nota.

Le prime impressioni sono confermate da un po 'di più sulle strade intorno a campagne di Lione. Le accelerazioni sono sensibili, naturale e molto flessibile, soprattutto negli ultimi tempi di giro e passa. Essere in grado di lasciare le vostre dita sulla maniglia del freno senza cambiare l'angolo di polso è anche più che ho notato una piuttosto brusca frenata.

Conclusione: un ottimo prodotto, di qualità e relativamente facile da montare, avrei sicuramente consigliare intorno a me!

 
Inoveli Christian Duc
Scooter    PCX 125
Christian Duc    christian.duc@asso-scooter.org
Io sono presidente dell'Associazione di scooteristi di Francia. Per questo motivo faccio tutto l'anno numerose prove scooter e fornito tutte le informazioni sul mondo di scooter. L'Associazione degli scooteristi di Francia mira pertanto a consolidare scooteristi di là di marchi e offerta membri di scambiare informazioni su scooter, discutere, breve per beneficiare dell'esperienza condivisa.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Questa è
la Corsica Ajaccio e, più specificamente, abbiamo potuto effettuare un test del FV01 acceleratore di Inoveli.

Questa maniglia è una scoperta e sperimentazione conferma eseguiti tutti i meriti del trovato Frederick Vellutini.

Il principio:

Il comando dell'acceleratore è FV01 Inoveli di pollice e un movimento naturale quanto la pressione sul grilletto è fatto da sinistra a destra, portando il pollice verso il palmo.

Questo movimento consente al conducente di afferrare la maniglia con tutta la mano, è il caso di dirlo. Stringere il manubrio è ben equilibrato tra le due mani.

Durante l'accelerazione, il movimento della leva FV01 impedisce anche la posizione del "polso rotto", come è il caso con una maniglia convenzionale.

Se il principio è interessante sulla carta, occorre una prova su un motorino di realizzare e comprendere l'importanza di questa invenzione. La maniglia FV01 Inoveli apporta innovazioni.

Sicurezza:

In una maniglia convenzionale, e per accelerare dovuta alla rotazione del polso, l'indice ed il medio che sono generalmente utilizzati da frenare, dovrebbero abbandonare la leva del freno per consentire tale rotazione.

Al contrario, quando si deve frenare mentre si stavano accelerando, abbiamo bisogno della vostra mano ruota in avanti a che si può afferrare la leva del freno.

FV01 con le dita "frenatori" rimane in posizione mentre si accelera con il pollice. E durante la fase di frenatura, le dita sono già in atto, la latenza di entrare la leva non esiste più. Pochi decimi di secondo guadagnati consente spazi di frenata più brevi, naturalmente.

Promemoria per 50 chilometri all'ora, un secondo è 13.88m.

Accelerazione:

Quando Federico Vellutini aveva annunciato un test su una Honda Pcx, eravamo lontani dall'immaginare un Pcx come abbiamo guidato.

Con la sua corsa breve, FV01 manico agisce come un breve manico. Il PCX è trasfigurato e fornisce un'accelerazione inaspettata. Il "saggio" Pcx si trasforma in uno sport di un tradizionale maniglia a scomparsa.

Handling:

Durante le manovre con una maniglia a farfalla tradizionale quando la maniglia è fermo, ruotare l'acceleratore a volte le capacità meraviglia contorsionista.

FV01 con manico, la tua mano è ancora in linea con il manubrio e quanto è solo il pollice è sul grilletto, è possibile dosare l'accelerazione e completamente afferrare il manubrio.


Iniziare:

Questa nuova velocità richiede solo pochi istanti per orientarsi. Accelerare décélérrer il movimento del pollice è naturale e ben presto diventa evidente.

Più sorprendente delle dita sono tuttora spingendo la leva del freno. In un primo momento, il gesto ruotare la mano sulla fronte per prendere indietro la leva, ma anche qui, molto rapidamente, il gesto è considerato e, più facilmente che la mano è già aperta sulla leva del freno .

Dobbiamo ammettere che in un primo momento tutto brusca frenata, abbiamo tirato i freni, mentre il pollice era ancora l'accelerazione di positroni. Vecchi e nuovi movimenti sono telescopicamente.

Dopo alcuni minuti di trattamento, il cervello rapidamente trovato i suoi marchi e le nuove azioni sono totalmente assimilate.

condurre:

Ajaccio nel traffico o in altro modo, il manico di FV01 Inoveli chiede. In combinazione con la nuova vivacità del Pcx, inserirsi nel movimento o il rilascio di un percorso congestionato diventa un gioco da ragazzi.

Come potete vedere dal video disponibili sul sito web della nostra associazione, la mano rimane in posizione. Il manubrio viene afferrato saldamente e la forza è convenientemente diviso tra i due bracci. Questo equilibrio contribuisce ad una guida più fluida. Guidare diventa più tranquillo, che può sembrare paradossale con la natura "sportiva" della Pcx rivelato. Ma è proprio perché il motore risponde istantaneamente la guida è più fluida e precisa.

conclusione:

Prima di guidare uno scooter equipaggiato per gestire FV01 Inoveli, siamo stati sedotti dal principio e, nonostante tutta la nostra immaginazione, eravamo lontani dalla realtà.

Guidare uno scooter equipaggiato con questa maniglia, ci si rende conto come il movimento attuale con una maniglia tradizionale è costretto. La maniglia FV01 Inoveli riesce a trovare un movimento naturale e un nuovo piacere di guida.

Dopo le due ruote a tre e presto quattro ruote, con la relativa maniglia Inoveli finito spingendo la progettazione di maniglia rotante a due ruote.

Evoluzione o rivoluzione? Per decidere, basta provare a gestire FV01 Inoveli e ci vedrete come la "R" gli si adatta molto bene.

 
Inoveli Batte Tim
Jet Ski    Kawasaki Ultra 310 X
Batte Tim    timbatte@yahoo.co.uk
Partecipo al campionato Offshore Jet Ski Championship UK

[Tradotto dall'inglese da Google Translate]

Dopo aver partecipato a
campionati in mare aperto jetski UK per 3 anni, ho perdai costantemente coursesà la causa di un problema tetanization dell'avambraccio.

Colpi lunghi combinato con l'azione del mio indice di velocità mi ha causato tétanisations intollerabili il braccio al punto che stavo pensando di rinunciare.

Ho provato quasi tutte le maniglie acceleratore sul mercato, molte coppie di maniglie e un sacco di manubrio, ma niente mi ha aiutato, mi costringe a pensare di fare un ricorso alla chirurgia. Finché un giorno, quando la ricerca su internet, ho trovato il sistema INOVELI acceleratore. Sono stato incuriosito da questo sistema e desiderosi di provare. Ho inviato una email a Federico di INOVELI e la mattina dopo mi ha risposto e mi ha chiesto di chiamare a discutere.

Tre giorni dopo ho ricevuto le mie maniglie e sono rimasto impressionato da tutto il prodotto, la confezione, e in particolare l'attenzione al dettaglio. Insdtallation Il sistema è abbastanza semplice, ma devo dire che Federico era fantastico come lo è stato in contatto con me per permettermi di installare e regolare per migliorare il sistema e il sistema di ingranaggi.

Una volta ho ridotto la resistenza del gas molla di smorzamento, ero estremamente felice con i risultati.

Questa impugnatura sistema di acceleratore mi dà molto più controllo della mia jetski, perché ora ho chiuso le mani sul manubrio, il mio braccio si stanca e non posso attaccare le curve con più fiducia. Ora sono impaziente di testare questo sistema nella corsa, ma per ora sono molto fiducioso.

Ero un po 'scettico su questo acceleratore all'inizio perché non ero sicuro del valore di un pollice di controllo, ma si ha realmente bisogno di sentire la presa sul manubrio per capire come funziona. Consiglio vivamente a tutti di provare questo fantastico prodotto!

L'aiuto e il sostegno ricevuto da Federico era fantastico e lo devo ringraziare per questo, io non credo di aver mai avuto a che fare con una persona più utile quando si cerca un nuovo prodotto. Abbiamo anche mi ha offerto un rimborso se non fossi prodotto satisafit. Infine, penso che questo articolo è semplicemente fantastico!

 
Inoveli Julien Brochard
Quad    Polaris Outlaw 525 IRS
Julien Brochard     julienbrochard11@yahoo.fr
Primo anno di competizione, attualmente secondo trofeo Polaris Outlaw

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Nonostante il fatto che io sono un novizio nel mondo della concorrenza , volevo ancora dare la mia testimonianza .

Prima di tutto voglio ringraziare Betty Kraft per avermi fatto scoprire un INOVELI gestisce il motore e, senza che io ancora non so nemmeno il prodotto oggi , quindi grazie Betty .

Durante le gare di endurance , stile Baja che dura 8-9 di sera, dopo alcune ore di gara ho avuto un grande dolore nel pollice e l'avambraccio , perché il trigger originale .

Poi ho dotato il mio quad INOVELI il sistema con l'aiuto del video ho messo un po 'di tempo per ottenere il grilletto ed effettuare le regolazioni .

La differenza è sorprendente , l' impugnatura è passaggi molto veloci e detta cedevole accadere molto più velocemente rispetto a prima , la forma delle maniglie è anche per molti.

Ora , dopo diverse ore di gara , non più dolore al pollice , ci muoviamo più velocemente in molto danneggiata , mentre la gestione del gas con parti chirurgici di precisione .

Si risparmia molto tempo perché è più focalizzato sul controllo che il dolore è meno .

Con le maniglie ci sono dei perni metallici che vengono attraverso la maniglia, che impedisce qualsiasi rotazione attorno alle impugnature manubrio .

Prova maniglie Inoveli è senza dubbio adottare !

Oggi , non vedo me stesso riavviare un Baja senza le maniglie !

Grazie per l'hosting di un contatto INOVELI e facile con anche il principiante voi.

Sporting Julien

 
Inoveli Florian Teissier
Quad    KTM 525XC
Florian Teissier     keskisquad@hotmail.fr
Io pratico il quad dal 2008, ho partecipato a un baja e la resistenza da .... / Baja Iraty 2010 (primo trofeo 400cc) / Baja Iraty 2011 / Creazione di Keski quad / Endurance Associazione thibery st 2012 / Endurance Visan 2012 / Baja di Corbière

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Da parte mia e di quella di alcuni colleghi quadeur ancora mal di pollice per fare qualcosa tutte le razze e le passeggiate. In concorso è stato un inferno, in più è difficile da spingere il grilletto dopo poche ore di gara, il mio pollice scivolò e ripait su di esso sempre quando non dovrebbe essere ...

Su terreno fracassato era difficile tenere il manubrio e misurare correttamente il grilletto.

Ma questo era prima!

Il giorno che ho ricevuto la maniglia INOVELI, ero molto ansioso di provarlo. Una volta che l'installazione fatto qui sono io a provare tutto ciò che bene su un terreno fracassato e mi sono reso conto molto presto che questo sarebbe stato il trattamento di fare a me!

Tutto è naturale, date le curve manubrio, la determinazione di accelerazione in tutte le situazioni! Dopo due passeggiate e un ambiente molto sportivo per il trigger di offrire un sacco che consente una regolazione millimetrica per maniglie, come il grilletto, e improvvisamente ti fa venir voglia di provare tutto.

Questo è l'acceleratore perfetto!

 

  • Pollice più dolente
  • Meno avambraccio dolorante
  • Miglior tiene il manubrio
  • Controllo più preciso,
  • Altre lampadine



Ora sono un fan di questo grande prodotto .......

 
Inoveli Jean-Pascal Costi
Quad    Honda 450 TRX
Jean-Pascal Costi    jpexcosti28@gmail.com
Utilizzo di escursioni e enduro. Alcuni concorso piace anche cronoscalata sulla terra e la resistenza quad.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Ottimo scatto, molto ergonomica grazie a questo siamo in grado di gestire meglio la nostra la nostra accelerazione frenante è gestito meglio.

Non era il pollice giù come un quad innesco classico. Ho guidato diverse ore e non una volta mi sono lamentato del dolore al pollice e proprio per questo è fantastico!

Per le maniglie rotanti moto non ho più neanche voglia di sentire su di esso!

Troppo pericoloso soprattutto quad che viene scosso avanti e indietro e sinistra e calci a destra accélarateur di parassiti e incontrollabile!

Con "INOVELI" non è stato spezzato come un polso moto acceleratore si tiene saldamente i nostri manubri e gestisce accelerazione e frenata in tutte le condizioni, lanciato come lungofiume sfondo in gran montata come in gran discese che sta in piedi o seduti.

In ogni caso, vi ringrazio per questa grande invenzione!

 
Inoveli Loubiere Arnaud
Quad    Yamaha 450 YZF
Loubiere Arnaud    loubiere.arnaud@wanadoo.fr
Quadro cross Ufolep Championship e French Endurance Championship

Ciao mi chiamo Arnaud Loubiere e con mio fratello cavalchiamo in campionato quad cross ufolep e campionato di endurance francese.

Sono passati due anni che sono state utilizzate entrambe le maniglie di Inoveli e questo ha cambiato la nostra vita.

Abbiamo provato tutti i manici rotanti, le gachette originali, le estensioni delle gachette e abbiamo sempre il dolore al polso, in particolare i pollici con una lunga durata di 2 ore. E un giorno, abbiamo comprato Inoveli Pognets e lì ha cambiato la nostra vita!

Accelerazione più imbottita e soprattutto più dolore, anche nelle parti tecniche dove ci sono grandi salti abbiamo sempre una presa totale della maniglia. In breve, provarlo è pubblicarlo.

 

 
Inoveli Juan Carlos Carignani
Quad    Yamaha Raptor 700
Juan Carlos Carignani    jcarignani@yahoo.com
Piloto Quad Rally Raid specialista e Dakar. 13 ° Dakar 2015

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Io uso acceleratore INOVELI per il secondo anno e voglio condividere la mia esperienza con questo prodotto fantastico.

L'acceleratore INOVELI permette un controllo perfetto in tutte le situazioni di gara. Esso consente l'accelerazione estremamente preciso in tutte le situazioni estreme, ma anche curve di ingresso e uscita.

La forma delle maniglie rende molto comoda maneggevolezza e notevolmente aiuta tenere le braccia riposato. Questo evita la famosa crampi delle mani e degli avambracci durante le gare. Inoltre la loro forma particolare mi permette di non avere nessun lampadine in mano, mentre prima le mie mani sono state distrutte dalle lampadine.

La Dakar è una gara unica nel suo genere, lunga ed estrema. Le distanze nei 15 giorni sono oltre 9000 chilometri di corsa con temperature che vanno da 55 ° C a -10 ° C e + 4000m di molti picchi.

Uno dei principali problemi nella Dakar è quello di avere un giunto omocinetico (80 kmh - 120KmH Maxi) su centinaia di chilometri ogni giorno. Le velocità sono registrate nel nostro GPS e se abbiamo superato le sanzioni fino alla squalifica.

Mantenere la velocità media è essenziale e questo è ciò che è la forza del manico INOVELI. Si accelera per lunghi periodi di tempo senza fatica in polso o pollice come era purtroppo il caso prima con acceleratori convenzionali.

Durante la specialità del giorno che superano 500 km, ci troviamo di fronte condizioni estreme nel corso della quale è anche molto difficile mantenere una velocità costante. Con la maniglia di acceleratore INOVELI, questo non è più un problema! Esso consente sia accelerazione dinamica continua e perfetta fornendo una maggiore sicurezza.

In effetti si può andare sui dossi o buche senza timore ad un gas improvvisa o perdere il controllo del manubrio. Come auguri il manubrio, è molto più sicuro e ha meno da temere le insidie ​​della strada .

La qualità dei materiali è un'altra caratteristica importante di maniglie INOVELI. In effetti, tutte le condizioni estreme incontrate (temperatura, pioggia, fango, Fesh-Fesh, sole) non sono mai stati un problema per le maniglie INOVELI.

Ho iniziato la Dakar nel mese di gennaio 2015 e li ho usati ininterrottamente fino al novembre 2015, senza dover sostituire qualsiasi parte o anche cambiando grip.

Per tutto questo, il mio team ed io abbiamo deciso di continuare a utilizzare le maniglie INOVELI per la prossima Dakar nel 2016.

 
Inoveli Micka Porcu
Moto    Husaberg 570
Micka Porcu    micka-4@hotmail.fr
Pilota Motorcycle Rally Championship Rally di Francia Strada / Velcro cinghie 15/1 Win / 3 Podi / 4 vittorie gradini

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Questo è Canazzi Thierry (Francia Strada Rally Champion 2013 Sport), che mi ha parlato di questo nuovo sistema di comando gas. Per essere onesti, in un primo momento ho pensato che fosse uno scherzo da parte sua. Io invece immagino un tipico quad grilletto e non vedo come potremmo usarlo su una moto!


Ho incontrato il progettista Frédéric Vellutini, che mi ha fatto conoscere la sua moto, Aprilia Shiver, dotato di questa manopola dell'acceleratore sistema. Dalla sua presa, ho capito che era totalmente diverso rispetto al sistema quad. Ero interessato a fare un primo test dinamici pur rimanendo molto scettico sulla sua efficacia e soprattutto il guadagno di prestazioni che il progettista ha presentato.

Dopo il rally di Corsica, credo davvero che il sistema e ho deciso di fare un test il giorno dopo sulla Shiver. Così ho preso un appuntamento con Frédéric Vellutini che gentilmente mi ha prestato la moto per la prima presa. Ho fatto ia una guida in città ora in campagna e anche una delle mie prove speciali per valutare il sistema.

Sono stato molto sorpreso le prestazioni del sistema, ma anche la sua facilità di manipolazione che è quasi immediato. In effetti per un uso stradale convenzionale, ci vuole solo un minuto per capire e padroneggiare il sistema. Per l'uso sportivo, volevo vedere sulla mia moto e sul mio banco di prova per valutare realmente il concetto. INOVELI ha lavorato sulla mia moto per sviluppare un cavo e di un gas specifico ammortizzatore a molla in modo che il sistema funziona perfettamente.

Sono stato subito confidenza con maniglie e ho potuto vedere rapidamente i vantaggi che mi hanno potuti permettere.

- Frenatura più tardi perché non ho per restituire la valvola a farfalla per stringere la leva del freno.

- Re-accelerazione in precedenza nel turno e la capacità di mantenere il gas in questa fase che mi permette di stabilizzare la moto in curva.

- Migliore controllo di accelerazione si sente molto meglio sotto la pioggia o il grip è. Visto il tempo pessimo che abbiamo avuto tutti i nostri raduni, è chiaro che ho davvero apprezzato la facilità di dosaggio in particolare nelle fasi volo a vela.

- Migliore presa del manubrio nella sconnesso e veloce.

- Significativa diminuzione utilizzo affaticamento in particolare la rottura del polso che è molto dannoso per una maniglia rotante. Ad un raduno dopo 10 uso continuo e intenso del sistema, non avevo dolore al polso e l'avambraccio che avevo prima con la mia manopola dell'acceleratore. Questo mi permette di essere molto più "fresco" per attaccare al palco notte.

- L'ergonomia dei manici è davvero grande. Mi permette di mantenere il mio buon manico e meno faticoso. Con questo posso ottenere traiettorie controllati più precise e meglio.

E 'ovvio che l'uso di maniglie fortemente partecipato miei ultimi risultati di rally in me portando un sacco di prestazioni e comfort di guida (una vittoria assoluta, sei graffi, quattro vittorie di tappa).

Raccomando a tutti i piloti di provare almeno una volta questo sistema gestisce per capire il guadagno che possono ottenere.

 

 
Inoveli Ribault Christophe
Scooter    MBK Nitro 70cc
Ribault Christophe    tonfapolissage@gmail.com
Faccio parte di un'associazione nel mezzo di 50cc coinvolti nella maggior parte delle gare Run (start-stop 100m, 150m, 200m) e Track!

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Siamo sempre alla ricerca
per vincere ogni centesimo per migliorare il nostro giro ... e la ricerca su internet ho scoperto maniglia INOVELI. Ho detto che la nostra disciplina che potrebbe essere un vantaggio, ma devo cercare di controllare!

I dettagli che più diverso da quello che abbiamo trovato quando si utilizzano questi Scooter maniglie concorso:

Gira su gare sono gare di avviamento fermato, i vantaggi sono:

- Abbiamo una reattività migliore inizialmente rispetto ad un pareggio pratica convenzionale che è la più importante corsa Run

- La posizione di partenza e più piacevole perché non abbiamo lo stress di rottura del polso premendo la parte anteriore della macchina per evitare che si sollevi. Con manico INOVELI può tenere saldamente il manubrio in accelerazione solo con un semplice gesto del pollice che un vantaggio enorme in Run, perché è più comodo e può contare pesantemente sulla parte anteriore della macchina per iniziare.

- L'impugnatura ergonomica è molto bello e il grilletto. Questo è diventato davvero una cosa naturale pieno gas quando la luce diventa verde.

- Abbiamo subito notato un miglioramento nei tempi sul giro attraverso una migliore tempo di reazione con maniglia INOVELI rispetto al classico Quick Draw!


Per le gare in pista sul manico sono:

- Tutti i vantaggi di cui sopra vale a dire una migliore start-off e una buona posizione di guida sullo scooter è stato trovato.

- Non abbiamo più alcun dolore al polso, perché non abbiamo più bisogno di ruotare il polso per accelerare.

- Come il polso non è attorcigliata, rimane in posizione verticale sulla macchina in fase di accelerazione che consente un migliore controllo del manubrio e traiettorie.

- L'approccio si trasforma, la frenata e l'accelerazione in uscita di curva sono più libero, perché è possibile mantenere un acceleratore luce, mentre frenata che è un enorme vantaggio.

Infine, è davvero una maniglia innovativa nel mezzo della competizione due ruote abbiamo avuto solo risultati molto positivi.


Grazie INOVELI per la consulenza e la fiducia, ma soprattutto invito a tutti gli utenti di scooter da provare al più presto!

 
Inoveli Florian Méneret
Moto    250 WRZ Yamaha
Florian Méneret     amlgc17@gmail.com
Faccio il campionato di Francia Strada Rally su una Yamaha 250 WRZ.

A seguito di una stagione con il dolore negli avambracci e le tétanisations ripetutamente; poi un incidente in bicicletta l'estate successiva con frattura del gomito destro; abbiamo dovuto trovare un modo per tornare al più presto possibile alla moto. In effetti, il tricipite è un muscolo che è molto difficile da ri-educati, e la rotazione per aprire il gas è stato abbastanza doloroso.

Avevo sentito parlare del INOVELI manico, ma li avevo mai visti, né preso in mano. Prendo il rischio e mi metto acquistarli. Vi è una grande scoperta per me. Prima sorpresa, ho messo molto poco tempo per abituarsi. Quando dico abituato, è in grado di rotolare in un buon ritmo per la gara e soprattutto ho subito guadagnato enormemente in sicurezza e prestazioni.

Per tagliare manovra gas presi freni è molto più veloce, meno faticoso, più intuitivo. È lo stesso per il superamento che è più naturale e veloce. Posso anche essere ancora in un freno decrescenti pur avendo già iniziato l'apertura della valvola a farfalla. Questo è un tempo estremamente prezioso guadagnato speciale.

Queste maniglie sono state un grande sollievo nel muscolo anche perché non ho avuto tetanizzazione avambracci mentre ha fatto molti anni ho sofferto di questo problema in modo sistematico (enduro).

L'ergonomia delle maniglie è davvero eccellente, aiuta a bloccare saldamente il manubrio. Ho un migliore controllo il mio treno, prima con la mia capacità di stringere in modo uniforme entrambe le maniglie.

Cambierò moto per la prossima stagione, e per me è ora impensabile non montare una maniglia INOVELI sulla mia nuova moto!

 
Inoveli Kevin Pellet
Quad    Suzuki 450 LTR
Kevin Pellet    kevin-p1993@hotmail.com
Amatoriale impegnati nella formazione trasversale per quest'anno e la maggior parte della durata del campionato e Provenza Isere

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

 

  • Facilità di installazione con il video disponibile sul sito.
  • Forma di comode maniglie e ben progettato.
  • Non c'è tempo per adeguarsi,
  • Nessun gene negli angoli,
  • Precisione del dosaggio e del gas perfetto assistiti da una moltitudine di possibilità di impostazione.
  • Mantenere perfetto manubrio
  • Molto più facile da guidare veloce nel whoops e aree cadenti,
  • Dito perfettamente livellato contro il luogo comune grilletto.
  • Nessun dito maturi, nessun gene per la salti croce e
  • Nessun dolore muscolare nel lungo termine.
 
Inoveli Laura Guillarme
Quad    YAMAHA 450 YFZ
Laura Guillarme     laura.guillarme@gmail.com
Ho 19 e mi alleno quad dall'età di 7 anni. Dal momento che solo 1 anno guido Yamaha YFZ 450 e partecipa Endurance Championship League Provenza.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Sentivo sul grilletto INOVELI è che è molto più comodo rispetto al grilletto originale!

Ho avuto problemi per l'accelerazione perché il mio pollice scivola ancora, ma ora non ho preoccupazioni perché ho una buona presa sul manico.

La maniglia facilita anche più veloce perché è più sensibile.

Il INOVELI gestisce anche più sicuro ai miei manubrio.

Faccio solo Trieves di resistenza che si sono verificati in un modo perfetto, senza alcuna preoccupazione di un pollice, davvero bello guidare con queste maniglie.

 
Inoveli Yoann Florian
Quad    Yamaha Raptor 700
Yoann Florian    yoanntaxi@gmail.com
Nessuna concorrenza ma l'uso importante Rando e soprattutto Stunt per divertimento!

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]
 

 
 
Una meraviglia queste maniglie !!!! Non c'è altra parola !!



Questo cambia la vita mi innescare sul mio Yamaha700 Raptor, che giustamente richiedono un grande mix di gas.

Il grip era molto veloce, è come se avessi sempre usato. Le maniglie sono perfettamente adatti per il palmo della mano, non la mano allenta la presa. Così ho una presa perfetta durante l'accelerazione violenta, turno, incrocio.

Per gli amanti del impennate, il top !! La mano ancora fino a toccare la maniglia ed il braccio e del polso sono perfettamente allineati ....

Per la determinazione dell'accelerazione, il grilletto è perfettamente adatto, reagisce super bene, non sorprende causa gesto incontrollato seguendo una pietra, un foro o altro destabilizzazione ...

Ancora una volta vi ringrazio anche per la primavera del componente del gas, che in effetti svolge un ruolo importante sulla durezza e restituire il grilletto, è una gioia !!

Congratulazioni a prodotto INOVELI che cambia la mia vita!

Inoltre, è molto facile da installare, senza sorprese o problemi.

Ho detto che è molto ben studiato perché per non vi è alcuna necessità di effettuare fori o intagli per mettere le mani protettori.

Congratulazioni INOVELI !!


 

 
Inoveli Tj Austin
Moto    GasGas Trial & Cross Bikes
Tj Austin    actortjaustin@gmail.com
Stuntman professionista. Faccio molti spettacoli negli Stati Uniti e lavoro anche per Hollywood.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Ho avuto l'opportunità e il piacere di testare il manico innovativo di acceleratore INOVELI.

INOVELI per usare l'acceleratore gestisce come uno stuntman professionista nel AMA (American Motorcycle Association) così come a grandi spettacoli dal vivo durante il quale ho eseguire acrobazie spettacolari con molti tipi di veicoli (motocross , prova moto, ragno, ...); Vi posso dire che si tratta di una vera e propria opera d'arte.

Facilmente configurabile con numerose impostazioni per il mio grande varietà di usi sia su moto da cross, moto da trial o biciclette da strada; Mi è piaciuto molto di questo sistema su tutti questi diversi veicoli per più di 14 mesi.

La capacità offerta dal sistema di mantenere il polso destro è una performance e comfort fattore essenziale perché allevia chiaramente le braccia di pompaggio effetto (sindrome compartimentale).

La scelta degli attrezzi consente un maggiore sforzo di aggiustamento e mossa assolutamente brillante.

Questa manopola dell'acceleratore aiuta enormemente durante la fase di frenata in quanto consente anche un controllo dei freni della moto più stabile.

Abbiamo usato con successo in modo che rientri l'AMA (American Motorcycle Association), FIM (Federazione Motociclistica Internazionale) o famosi X Games di Austin ...

Sono convinto che il mercato motociclistico globale di guadagnare molto uso INOVELI gestisce perché permettono polsi protezione ineguagliabile e molto migliori moto prestazioni di controllo.

Ma il più grande vantaggio che vedo con queste maniglie è la loro capacità di eliminare quasi completamente le lesioni al polso. In effetti questo è ciò che accade a circa 163.000 americani ogni anno e gli utenti che costano loro milioni di dollari nel medico e chirurgia assicurazione perché non sono mai completamente rimborsati.

Proprio questa caratteristica da sola vale il suo peso in oro ...

Non vediamo l'ora di continuare a utilizzare il sistema INOVELl nelle prossime gare e tutte le nostre acrobazie durante i nostri numerosi spettacoli professionali.

 
Inoveli Christophe Seuve
Quad    Quad Proto Handy Racing
Christophe Seuve    negocimmo33@gmail.com
Attualmente sto conducendo un quad Proto Handy corse automobilistiche moto YZF 450. Io pratico la competizione dal momento che solo 2 stagioni. La mia disciplina è il Campionato di Francia di resistenza sulla sabbia.

[Tradotto dal francese con Google Traduttore]

Ho iniziato a praticare con un quad YFZ 450 equipaggiato con il grilletto originale. Mi ci sono abituato molto rapidamente. Con contro, durante l'allenamento, ho capito subito che a ricevimenti o rotture nelle whoops, era comune per me avere mal di pollice, con uno sforzo di quest'ultimo !!
Ho anche trovato nelle mie prime gare che si uno sfondo originale grilletto lungo linee rette condotte sulla spiaggia è diventato molto difficile ...
E quando siete registrati in tutto il campionato, l'infortunio al pollice più piccolo sarebbe mi è costato una cancellazione la prossima gara ....
E per di più, nel paddock, mi sentivo un po 'soli anche guidare con un trigger originale !!!

Abbiamo dovuto trovare rapidamente una soluzione !!!

Così ho fatto come tutti gli altri e ho comprato un pareggio rapido pochi.

E quale è stata la mia sensazione provando !!! ... .. impossibile per me di dosare il mio acceleratore nelle whoops e nessun senso di mantenere il quad !!!
Preoccupato di essere costretti a dover tornare a un trigger originale, ho avuto la possibilità di incontrare un amico che viaggiava con grilletto INOVELI ...
Alla ricerca di una soluzione urgente, così ho provato il quad con quest'ultimo, e ho sentito subito che era questo che ho dovuto a causa della flessibilità del grilletto e il gesto di pollice ovvio !!!

Così ho ordinato il grilletto INOVELLI e hanno montato e regolato per la mia mano (più importante di tutti !!!!).

Nel primo test, ho preso la prima curva con apprensione, poi il secondo, terzo, e, infine, era sparito !!!! ... .. Che felicità !!!

Ho trovato la sensazione di mantenere il mio quad in tutte le parti del circuito, in quanto le due mani sono sempre tenute saldamente sul manubrio. Più no disagio o rischio di lesioni al pollice estende dal principio di questo trigger è lavorare il pollice, non allungante, ma piuttosto sicuro come misura nel palmo della mano ...


E mi è piaciuto molto la flessibilità del grilletto perché la spinta del pollice è notevolmente ridotto !!

Da allora mi rotolo con questo prodotto e ho attraversato sempre di più sulle corse !!

Per me, questo è l'ideale, ma c'è una cosa importante è cercare davvero con le proprie impostazioni !!!

Così qui, vi garantisco che non ho alcun vantaggio per metterà davanti le qualità di questo prodotto, e per chi pensa che questo tipo di feedback può essere falso, non esitate a incontrarmi il paddock per la prossima stagione, sarò felice di parlare con te in diretta !!!

PS: L'ultima cosa, voglio anche dire che quando si acquista da o per il servizio se necessario, si dovrà fare un client ascolto vero professionista e cerca sempre di soddisfare voi .... In ogni caso, che era il caso per me !!!

Quindi buone giostre per tutte le e circa il prossimo campionato !!